INTERNI

Una serra in casa

LEGGI IN 3'

La serra indoor

La novità stagionale di tutti i grandi marchi di arredamento (low cost e non) è rappresentata dalla micro serra, un accessorio irrinunciabile da tenere in bella mostra in soggiorno o in cucina, specialmente se non possiedi lo spazio necessario per poterti permettere un delizioso angolo green sul terrazzo! 
La micro serra, di dimensioni generalmente contenute, può essere fatta in acciaio o legno, il tutto rivestito da pareti a vetro e dotata di tetto apribile con più regolazioni, a seconda del giusto grado di umidità che vuoi dare alle tue piante. La più famosa è Stocker, di Ikea, ma possiamo trovare le sue versioni più di design anche da Maison du Monde, o nei mercatini vintage più ricercati e completi.

Arredo accessorio?
Il fattore estetico è fondamentale: trovato un angolino in cui posizionarla, meglio se esposta alla giusta luce e lontana dalle fonti di calore, la funzione della serra è però innegabile, davvero utile specialmente per chi fatica a ’coltivare’ il proprio pollice verde! La serra è l’accessorio di primavera perché la sua progettazione permette di favorire la germogliazione e la crescita delle piante posizionate al suo interno.

Utilizzi creativi
In casa o sul balcone, le miniserre possono essere utilizzate a solo scopo estetico o prettamente funzionale, a seconda delle esigenze. Se possiedi un orto, ma vuoi far germogliare rapidamente i semi dei tuoi prodotti naturali, utilizza la serra come un vero e proprio semenzaio e trapianta poi le piantine in vasi più grandi una volta spuntate. Ricorda però di far circolare l’aria regolarmente aprendo e regolando il tetto apribile della serra: il bel tempo è complice dell’innalzo ‘pericoloso’ delle temperature nella serra in cui le tue piante, anziché di germogliare, rischierebbero di soffocare!

Idee originali

La serra delle piante grasse
Se il pollice verde, ammettiamolo, non è proprio il tuo forte, opta per l’utilizzo della serra come contenitore per le tue adorate piante grasse, decisamente meno impegnative, ma ugualmente allegre e bellissime! Non rinunciare però ad uno styling d’eccezione: anziché utilizzare i classici vasetti in terracotta preferisci piccoli contenitori tutti diversi. Vanno benissimo le vecchie tazze in porcellana decorata, ma anche i barattoli in latta e i barattoli di vetro delle conserve, tutti da riciclare e, magari, decorare!

L’angolo aromatico
Cerchi un posto ben illuminato e perfetto per contenere tutte le tue piante grasse? Basilico, salvia, timo e menta trovano un posticino comodo  e ideale per essere sempre a portata di mano. Adagia la serra sopra il frigorifero, se sufficientemente basso o su una mensola abbastanza illuminata e sperimenta nuove ricette tutte aromatiche!

L’angolo bar
Cerchi un posto originale dove custodire le bottiglie più pregiate, i liquori e i digestivi da offrire agli ospiti dopo cena? Fai diventare la serra delle piante il tuo personalissimo angolo-bar! Un modo per avere tutto sott’occhio, ma non rinunciare all’ordine e alla pulizia. Al suo interno potrai custodire anche i bicchierini da liquore: semplicemente chiudendo il tetto le bottiglie resteranno lontane dalla polvere!

Il portapane
Torte, panini e muffin? Se stai organizzando una festa, la serra si trasforma in una bellissima vetrina portavivande. Procurati un’alzatina e qualche salvietta colorata con cui accessoriare l’interno e disponi in bella vista le squisite bontà di pasticceria, ma anche i tramezzini più sfiziosi!

La casa delle lucciole
Cerchi un’idea originale per illuminare il tuo balcone delle feste? Solo se la serra che possiedi è in metallo, riempila con candele di ogni colore e forma. Al buio la loro luce regalerà romanticismo e atmosfera anche all’ambiente più cupo.
Una variante, adatta specialmente per un matrimonio notturno all’aperto, è quella di riempire la serra con piccole luci a led, di quelle utilizzate come decorazioni natalizie. Ecco che la serra diventa una piccola casetta delle lucciole!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta