INTERNI

Togliere le macchie alle pareti: idee originali

LEGGI IN 2'

Come togliere le macchie alle pareti che proprio non vogliono andarsene? Hai davvero tanti modi per coprire in maniera creativa le macchie alle pareti di casa: che arrivino da capolavori dei tuoi bambini, artisti incompresi, da aloni di muffa, da alimenti o da urti accidentali puoi rimediare con diverse soluzioni, che oltre a risolvere il tuo problema possono dare carattere ad una parete anonima e farla diventare protagonista nell'arredamento della tua casa.

Ecco alcune alternative diverse e originali rispetto al “quadro strategico” messo proprio nel punto interessato:

Wall stickers

I wall stickers o adesivi da muro sono pensati per decorare facilmente le tue pareti: sono molto versatili e adatti a diversi tipi di superfici oltre alle pareti di casa anche mobili, porte e vetrate. Si applicano in pochi minuti (il tempo dipende dalla grandezza della decorazione), si attaccano e staccano a piacere, senza conseguenze per la pittura dei muri e possono cambiare completamente look all'ambiente.

In commercio ne trovi davvero di tantissimi tipi, molto facili da applicare. 

Scegli i disegni più adatti allo stile dell'arredamento: fiori, piante, librerie, elementi puramente decorativi in soggiorno, animali e personaggi dei cartoni, nella camera dei bambini. 

Stencil

Semplice ed economica è la decorazione delle pareti con gli stencil, una tecnica pittorica che prevede l’impiego di mascherine preformate (le trovi nei colorifici, nelle cartolerie e nei negozi di bricolage) o che puoi realizzare tu se vuoi personalizzare il tuo disegno. Dopo esserti procurata la mascherina fissa lo stencil sulla parete con il nastro adesivo e colora con una vernice acrilica le fessure aperte. In commercio ci sono vernici dalle tantissime varianti cromatiche e anche con tempi veloci di asciugatura.

Pittura lavagna

È di moda ed è una bellissima idea: la parete pitturata lavagna!

Una writer zone a muro che copre le macchie e che arreda moltissimo. Un post-it moderno in cui potrai scrivere note, lista della spesa, far disegnare i tuoi bambini, rendere creativa la zona studio. La parete deve essere stuccata e liscia per poter applicare la pittura lavagna.Prima di scriverci su aspetta che si sia ben asciugata, ci vuole circa una settimana dopo la pittura. 

Oggetti da parati

Hai libri usati (anzi consumati!) che contengono belle illustrazioni?

Crea un'originale carta da parati usando le pagine, oppure incorniciale. In cucina potresti utilizzare delle ricette che diventano decorazioni e quadri, nella stanza dei bambini potresti creare delle storie con i personaggi cari ai tuoi piccoli.

Ma non fermarti alle pagine dei libri, dai il via libera alle tue passioni!

Sei appassionato di musica … usa CD o copertine di vinili! E poi foto, polaroid, tessuti.

Avresti mai immaginato che da una macchia sul muro potessero nascere idee così divertenti?!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta