2018/10/16 17:33:1310828

ESTERNI

Climatizzatori e nebulizzatori da esterno: quali scegliere?

LEGGI IN 2'

In piena estate, anche chi possiede un giardino, un gazebo o una veranda sa che non c’è modo di sfuggire al caldo e all’afa. Riuscire a godere di un po’ di aria fresca è una vera e propria impresa, specialmente in assenza di adeguata ventilazione.
Tuttavia, esistono alcune soluzioni per rendere più freschi anche gli spazi esterni, come nel caso di condizionatori e nebulizzatori da esterno.
Ma come funzionano e quali scegliere per poter sfruttare al meglio i vantaggi di questa particolare forma di climatizzazione?

Condizionatori e nebulizzatori da esterno: cosa sono e come agiscono

Si tratta innanzitutto di veri e proprio apparecchi, che pompano acqua e ne abbattono temperatura e pressione, facendo sì che questa fuoriesca da piccoli beccucci sotto forma di micro-gocce. In questo modo, l’acqua evaporerà immediatamente sottraendo parte del calore all’aria.
Dunque, con l’uso di questi sistemi di climatizzazione potrai riuscire a diminuire la temperatura di uno spazio esterno anche di 10 gradi! Sembra incredibile, eppure apparecchi di questo tipo sono già in uso da alcuni anni nelle verande di alcuni bar o, addirittura, in alcune stazioni.

I vantaggi e la scelta di nebulizzatori da esterno

I benefici apportati dai condizionatori da esterno che nebulizzano l’acqua non sono pochi:

•    sensibile riduzione della temperatura;
•    funzione di umidificazione, evitando l’effetto “bagnato”;
•    abbattimento di pollini ed eventuali polveri;
•    riduzione della quantità di insetti;
•    facilità di manutenzione e trasportabilità;
•    adattabilità a diversi tipi di situazione;

Per la scelta del condizionatore da esterno che fa per te, ricorda che ne esistono essenzialmente due tipi: quelli che prevedono una nebulizzazione in linea e quelli che - invece - nebulizzano attraverso ventilatori. Ovviamente tutto dipende dall’occasione e dal tipo di spazio esterno in cui vuoi utilizzare il sistema. In ogni caso, questa potrebbe essere la soluzione ideale per sfruttare al meglio il tuo giardino o il tuo terrazzo, anche quando l’afa li renderebbe quasi inagibili. Pensa a come potrebbe essere piacevole organizzare piccoli brunch o aperitivi all’aperto per la famiglia o gli amici. Senza contare il fatto che – spesso - i nebulizzatori da esterno creano un’atmosfera davvero suggestiva, adatta a contesti raffinati come ricevimenti o cocktail.

Infine, se stai pensando al prezzo e al consumo che condizionatori e nebulizzatori da esterno potrebbero comportare, ricorda che ne esistono in commercio di vari tipi a costi variabili. I sistemi più aggiornati, poi, sono spesso dotati di funzioni anti-goccia che consentono un risparmio d’acqua considerevole. Considera, infine, che rispetto ai condizionatori per interni i condizionatori da esterno sono usati generalmente solo in particolari occasioni per rendere più gradevole la temperatura del tuo gazebo o della veranda.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione