ALTRI AMBIENTI

Lenzuola di lino vs lenzuola di cotone: quali sono meglio?

Le nonne non avrebbero dubbi: le lenzuola di lino sono le migliori. Oggi, però, i giovani preferiscono il cotone. Ecco quali sono i pregi e i difetti di questi due materiali per cercare di fare un acquisto ben ponderato.
LEGGI IN 2'

Il lino è ancora un tessuto ampiamente utilizzato nell'industria tessile: tovaglie di lino, decorazioni, asciugamani, guanti resistenti al calore, vestiti e coperte. Il cotone è un materiale unico e versatile, tuttavia probabilmente l'uso più diffuso rimane nella produzione di vestiti, lenzuola e coperte. Preferisci le lenzuola di lino o quelle di cotone?

Vantaggi delle lenzuola di lino

Il tessuto di lino è resistente e a ogni lavaggio diventano ancora più bianche e morbide. Quindi lavalo quanto vuoi - sembrerà ancora migliore nel corso degli anni! Sono adatte sia per l'estate sia per l'inverno. Si adattano perfettamente al corpo e alla temperatura ambiente: ti riscalderanno quando fa freddo e si raffredderanno quando fa caldo. È un prodotto ecologico al 100%.

Sono perfette anche perché assorbono molto bene l'umidità. Inoltre, la biancheria si asciuga molto velocemente, quindi non dovrai aspettare un'eternità per usarla di nuovo dopo averla lavata. Sono adatte anche per le persone con allergie: le fibre di lino sono resistenti a tutti i batteri.

Vantaggi delle lenzuola di cotone

Le lenzuola di cotone sono traspiranti, quindi evitano la sudorazione del corpo durante il sonno; Sono piacevoli al tatto e non irritano la pelle. Questo è esattamente il motivo per cui sono molto utilizzati per i set di biancheria da letto per bambini. Sono ottime sia in estate sia in inverno. Grazie alle sue fibre, possono tenerti al caldo quando fa freddo e rinfrescare il tuo corpo quando fa caldo. Mantengono il colore anche dopo più lavaggi. Tuttavia, è importante prendersi cura di questo tessuto.

Fattori sfavorevoli

Le fibre di lino sono molto resistenti ma molto meno elastiche, quindi tendono a raggrinzirsi velocemente. Il lino è più costoso e, soprattutto, è più difficile da stirare.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta