2019/08/23 23:21:4336874
2019/08/23 23:21:4442347

BENESSERE

HPV test, come funziona l'esame che sostituisce il pap test

Prevenire il tumore all'utero, una delle neoplasie femminili più comuni e pericolose, è importante. L'esame che le donne hanno a disposizione, il pap test, sta per essere sostituito dall'HPV test.
LEGGI IN 2'

Il HPV test è un esame di nuova generazione per verificare la presenza dello Human Papilloma Virus (HPV) e andrà a sostituire completamente il più noto e comune pap test. Attualmente è già un esame di primo screening in sei regioni italiane (Emilia Romagna, Piemonte, Veneto, Toscana, Umbria e Basilicata), ma dovrebbe essere a regime ovunque entro il 2020.

Differenze HPV e Pap Test

Il Pap-test consiste nel prelievo di una piccola quantità di cellule dal collo dell'utero che vengono analizzate in laboratorio con tecniche di biologia molecolare per verificare la presenza dello Human Papilloma Virus (HPV). Il virus, di norma, viene eliminato spontaneamente dal sistema immunitario ma se l'infezione persiste può causare nel tempo alterazioni pre-cancerose da cui può originare il cancro al collo dell'utero. Il test HPV è più completo perché non solo rivela se il virus è presente, ma quale tipo e di conseguenza se l'infezione è potenzialmente dannosa. In questo modo i medici sono in grado di monitorarle nel tempo. Il Pap test andrebbe fatto una volta l'anno, mentre l'HPV ha intervalli più lunghi (da 1 a 5 anni).

Come si svolge l'HPV test?

Si preleva un campione di tessuto dal collo dell'utero con uno spazzolino, proprio come avviene con il Pap Test. Il campione viene quindi immerso in un liquido, per poi essere trasportato al laboratorio dove verrà analizzato. In particolare, il test HC2 (il genoma virale) identifica chi è positivo o negativo per uno o più dei tipi virali ad alto rischio oncogeno. Ricordati che un test positivo all'HPV non significa necessariamente che una donna svilupperà un cancro della cervice uterina, ma fornisce informazioni supplementari sui potenziali rischi, e consente al medico di effettuare controlli più ravvicinati.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione