2018/12/16 22:13:2934058

CUCINA

6 utensili da cucina che non sapevi di dover sostituire periodicamente

Ci sono degli utensili di uso comune che andrebbero periodicamente sostituiti nelle cucine. Quali sono? cucchiai in legno, taglieri, coltelli, lame del frullatore e pentole. Il motivo ovviamente è igienico.
LEGGI IN 2'

La tua cucina è perfetta, non manca nulla e ne vai molto fiera. Non rilassarti troppo, molti utensili riposti nei tuoi cassetti probabilmente devono essere sostituiti e non lo sai. Sono tante le cose che dopo qualche anno, purtroppo, vanno cambiate o buttate (già, anche quel tegame ti hanno regalato quando ti sei sposata con il fondo antiaderente in cui cucini sempre lo spezzatino). Non è una questione estetica ma di salute. Ecco quindi quali sono gli strumenti con la data di scadenza.

Cucchiai di legno: devono essere cambiati ogni 5 anni, prima se noti delle crepe, un cambio di colore o dei punti bruciati. Smetti di girare il tuo sugo con il tuo cucchiaio rovinato, potrebbe essere un covo di E. coli. La stessa cosa vale anche per i taglieri in legno.

Spatole in gomma: questo oggetto va sostituito ogni due anni o quando è molto graffiato, macchiato o mancano dei pezzetti di gomma.

Spelucchino. Il coltello per sbucciare la frutta e pelare la verdura va sostituito ogni due anni o quando si rompe, arrugginisce o si macchia la lama. Puoi aumentare il suo ciclo di vita affilando una volta alla settimana con uno strumento apposito.

Pentole antiaderenti: ogni due o tre anni si devono sostituire o se il fondo appare graffiato (il teflan danneggiato è considerato cancerogeno). Il modo migliore per conservare questo tipo di pentole è appese o impilate con una foglio di carta tra una e l'altra.

Taglieri in plastica. Va buttato ogni tre anni o se ci sono dei segni profondi di coltello anche primo. Assicurati inoltre di averne più di uno e usarli per cibi diversi: carne, frutta e verdura e pesce. È un modo per proteggerti dalla contaminazione dei cibi ed evitare la salmonella.

Frullatori a immersioni: vanno sostituiti quando si fanno cadere o se la base elettrica tocca l'acqua, devi ovviamente cambiare ogni due anni le lame, ma ciò vale per tutti i mixer.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione