IDEE MAKEUP

Trucco semplice ma d'effetto per il compleanno: come farlo da sole a casa

LEGGI IN 2'

Essere bellissime e glamour in occasione del proprio compleanno è un desiderio di tutte, ma spesso ci guardiamo allo specchio e vorremmo un make-up artist professionista per valorizzarci al meglio, con un trucco semplice ma d’effetto che ci faccia sentire star pronte a calcare il tappeto rosso. La mano esperta di un truccatore sa infatti come trasformarci.

Ma Vip a parte, che hanno un entourage di beauty experts al seguito, pronti a curare il look in vista delle occasioni particolari, a noi spesso tocca puntare sul fai da te. Questo non ci deve di certo scoraggiare, perché anche in casa da sole possiamo ottenere dei buoni risultati e fare un make-up luminoso e curato per la nostra grande serata.

Per un trucco semplice ma d’effetto per il compleanno dobbiamo ricordarci la regola del less is more, ossia che meno è meglio. Il nostro obiettivo è infatti valorizzare la nostra bellezza, andando ad armonizzare la base, ma senza coprire il viso con mille prodotti.

Il video tutorial in basso mostra come basti usare solo due prodotti per un contouring che equilibri zone di luce e ombra del nostro volto. Se abbiamo esigenze particolari, come voler nascondere magari un mento pronunciato o mitigare un viso paffuto, possiamo trovare in rete tanti video che vanno a spiegarci come fare.

Una volta curata la base, quindi applicato fondotinta e correttore e aver fatto il contouring, possiamo passare alla fase successiva del trucco decorativo vero e proprio. Sugli occhi scegliamo uno smokey eyes, da sempre il make-up migliore per una serata importante, in quanto rende lo sguardo più profondo e misterioso.

Come prima cosa usiamo una matita nera o marrone scura opaca per evidenziare la rima superiore e inferiore dell’occhio e sfumiamola bene verso l’esterno. A questo punto prendiamo un ombretto grigio o marrone chiaro, a seconda della matita scelta e applichiamolo sulla palpebra mobile, optando in questo caso per un belletto metallizzato o perlato.

Usiamo un ombretto nero o marrone per dare definizione al trucco occhi e marcare la piega della palpebra mobile, poi adoperiamo un pigmento avorio per l’angolo dell’occhio e sfumiamo verso l’ombretto più chiaro. Il tocco finale è un bel mascara nero volumizzante per dare allo sguardo un effetto cerbiatta.

Il trucco occhi è completo, ma per le labbra, visto che ci siamo concentrate sulla parte alta del viso, dovremo optare per qualcosa di semplice. Un buon rossetto idratante color mattone o crema, quindi una tonalità molto vicina a quella naturale della bocca, è quello che ci vuole, in più possiamo applicare un lucidalabbra trasparente solo nella zona centrale per un effetto ottico di volume.

Non dimentichiamoci di pettinare le sopracciglia ed eventualmente di usare una matita o un ombretto se ci sono dei piccoli buchini vuoti. Ultimo passaggio, fissiamo il trucco con uno spray fissativo, in modo da poterlo far durare per tutta la sera e lasciarci libere di scatenarci.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta