RICETTARIO

Torta di fragole senza uova: la ricetta light per chi è a dieta

  • DESSERT
  • HEALTHY FOOD
  • 1 ORA E 30

INGREDIENTI

280gr di farina doppio zero

200gr di zucchero

2 cucchiaini di lievito in polvere

1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio

450gr di fragole (di cui 2/3 tagliate a pezzetti)

60gr di latticello

230gr di yogurt bianco

90gr di olio di oliva

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

1 pizzico di sale

Zucchero a velo

PREPARAZIONE

Quando si sta seguendo una dieta a basso contenuto di grassi, la scelta degli alimenti giusti è fondamentale per non sgarrare, mandando a monte tutti i sacrifici fatti. Di sicuro latticini e uova vanno limitati o comunque dosati accuratamente per evitare che l'apporto lipidico quotidiano possa essere eccessivo.

La torta di fragole senza uova, di cui è riportata la ricetta qui in basso, è una buona soluzione per una colazione più light ma che non rinuncia al sapore. Nella lista ingredienti, al posto di burro e latte ci sono olio d'oliva e yogurt, che rendono meno pesante la preparazione e decisamente più digeribile e salutare.

Questa torta di fragole prevede che si utilizzi la classica farina doppio zero, ma volendo si possono anche adoperare altri tipi di farine, come quella integrale. In questo modo si aumenta anche il consumo di fibre, che rallentano l'assorbimento degli zuccheri.

Torta di fragole senza uova

Setacciamo in una ciotola ampia la farina insieme al lievito, il bicarbonato e il sale. Teniamo da parte e in una coppa a parte versiamo latticello, yogurt e zucchero, più olio di oliva ed estratto di vaniglia, mescolando con una frusta manuale o elettrica fino a quando tutti gli ingredienti non saranno perfettamente combinati.

Aggiungiamo gli ingredienti umidi a quelli secchi in tre tornate, facendo il modo di fare l'aggiunta successiva solo quando quella precedente si è ben amalgamata. In ultimo addizioniamo anche le fragole a pezzetti e trasferiamo l'impasto in una teglia apribile, foderata con carta forno.

Cuociamo in forno già caldo a 180° C per circa tre quarti d'ora o comunque fino a quando la superficie non risulta dorata e la torta non supera il test dello stuzzicadenti. Tiriamo fuori dal forno, lasciamo raffreddare in teglia per una decina di minuti, poi sformiamo e trasferiamo su una gratella per terminare il processo di raffreddatura.

Spolveriamo la nostra torta con zucchero a velo e decoriamo con fragole fresche.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta