TRUCCHI E SOLUZIONI

Come togliere le macchie di frutta da tovaglie e abiti

LEGGI IN 2'

Hai invitato gente a cena e la serata è andata al meglio delle tue aspettative: i piatti hanno avuto successo e gli ospiti hanno molto apprezzato. Putroppo ti ritrovi con le tovaglie e l'abito che avevi indossato macchiato di frutta. La bella stagione è ricca di frutta gustosa come fragole, albicocche, ciliegie ma, anche d’inverno spesso, ti ritrovi a smacchiare chiazze d’arancia. 

Prima cosa è non lasciare che la macchia si secchi, poi cerca di procedere il prima possibile. Dovrai solo avere un po’ di pazienza seguendo alcuni passaggi, ma riuscirai a trovare una soluzione. Ecco come procedere per togliere le macchie evitando di usare nel primo passaggio acqua calda ché fissa le macchie.

Capi bianchi? Lascia il tessuto riposare in acqua e bicarbonato per un'ora o più, e poi procedi al lavaggio. Oppure, nel caso la macchia sia ostinata puoi smacchiare prima con acqua fredda poi immergere in acqua calda e candeggina, se la macchia è secca utilizza acqua ossigenata e ammoniaca perfetto sbiancante, oppure utilizza acqua fredda e sapone di marsiglia. 

Capi colorati? Usa acqua fredda aggiungi un cucchiaio di succo di limone sulla macchia e un cucchiano di sale e tampona energicamente, poi lava normalmente.

Tovaglie o abiti di lino o cotone ? Usa il sapone di marsiglia diluito con acqua fredda e glicerina. Un’altra soluzione è mettere i capi in mezzo litro di acqua fredda, 5 cucchiai di acqua ossigenata e lasciare in ammollo. Prima di lavare normalmente lascia nuovamente in ammollo con sapone di marsiglia in polvere diluito in acqua.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta