2018/12/17 16:54:0210277

LAVANDERIA

Tessuti sintetici, quali sono e come lavarli senza rovinarli

LEGGI IN 2'

I tessuti sintetici sono molto diffusi nel mondo dell’abbigliamento, anche in quello sportivo: vediamo quali sono e come lavare questo tipo di indumenti. Quando abbiamo a che fare con il loro lavaggio, infatti, possiamo chiederci quali prodotti e modalità siano preferibili.   

Tessuti sintetici, quali sono
Le fibre sintetiche sono ottenute dall’uomo in modo chimico perlopiù da derivati petrolchimici. Tra le altre, esse comprendono:

  • Acrilica;
  • Clorofibra;
  • Elastan;
  • Modacrilica;
  • Poliammide o nylon;
  • Poliestere;
  • Polietilenica;
  • Polipropilenica.   

Le fibre sintetiche possono essere presenti in tessuti misti, ad esempio in combinazione con fibre naturali come il cotone e la lana, quindi, visiona l’etichetta. Questa, secondo le norme, deve riportare la composizione del tessuto, ovvero l’indicazione estesa in italiano delle fibre che lo costituiscono, anche se, in alcuni casi e per percentuali inferiori al 5%, possono non essere indicate.

Tessuti sintetici, come lavarli
L’etichetta si rivela molto utile per capire come lavare gli indumenti sintetici e misti. A prima vista, i simboli sembrano incomprensibili, ma, in realtà, la loro lettura  è molto facile: qui trovi il significato delle icone che vedrai sull’etichetta.

Per il lavaggio, innanzitutto, valutiamo il detergente. Possiamo avere il problema di eliminare i cattivi odori come il sudore, perciò prendi in considerazione un detersivo che intervenga con delicatezza, anche sulle puzze sgradevoli.

Quanto alle modalità di lavaggio, in linea di massima, i tessuti sintetici si possono lavare a 30 gradi, con un programma di lavatrice delicato. Ma l’etichetta, appunto, ti fornirà informazioni più dettagliate per non rovinare i capi.

Ad esempio, potresti leggere una temperatura di 40 o 60 gradi. Tieni presente che si tratta della temperatura massima, da non superare, dunque valuta di fermarti ai 30, sia per non sollecitare troppo i tessuti sintetici sia per il risparmio energetico.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Ilenia

Utili consigli grazie

11 mesi fa

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione