BENESSERE

Succo di sedano: è davvero un elisir di salute?

Il succo di sedano non fa male alla salute, anzi è ricco di vitamine e di antiossidanti, ma non è un elisir di salute. La moda del momento è dunque una sorta di bufala e va presa con le pinze per evitare sciocche illusioni.
LEGGI IN 2'

Sono numerose le persone che per imitazione delle celebrità si sono messe a consumare succo di sedano, convinte che sia un elisir di salute miracoloso. Aziende come Pressed Juicery e Juice Press offrono versioni in bottiglia costose. Su Instagram, più di 128.000 post sono contrassegnati con #celeryjuice e oltre 34.000 post portano l'etichetta #celeryjuicebenefits. È esplosa una tendenza molto più che contagiosa.

Perché si beve? In molti sono convinti che sia curativo per la psoriasi o che riduca i problemi digestivi, sgonfiando la pancia. E qualcuno è addirittura convinto di aver curato i suoi problemi mentali e l'infertilità, oltre a prevenire il cancro. La moda è stata lanciata da Anthony William, un guru della salute di Los Angeles che si definisce Medium Medicale e "autore del movimento globale del succo di sedano".

William consiglia di berlo fresco, a stomaco vuoto e non diluito da acqua, ghiaccio o altro succo. I suoi poteri curativi, sostiene, si trovano nei sali di sodio, che agisce sullo stomaco. I dietologi sostengono che in realtà nel succo di sedano non ci sia nulla di straordinario, che anzi questa sostanza agisce come placebo. Insomma, per la serie: se ci credi, bevi pure...

La cosa positiva è che sembrerebbe che questo succo non abbia effetti negativi, anche se bisogna evitarlo di consumarlo se si stanno assumendo statine e antidepressivi, perché potrebbe interferire. Il sedano contiene vitamine C e K, oltre a potassio. Fornisce anche fibre e contiene poche calorie, dunque è un alleato della dieta. E se proprio ti piace il sedano, gli esperti consigliano di consumarlo così com'è, perché è decisamente più salutare.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta