RICETTARIO

Strudel di pesche, la ricetta estiva gustosa

  • DESSERT
  • REGIONALI
  • MEDIA
  • 1 ORA

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 8 PERSONE

per la frolla

300gr di farina 00

60ml di olio

1 tuorlo d’uovo

30gr di zucchero di canna

 

Per il ripieno

1kg di pesche

20gr di pinoli

 

Per la copertura

1 tuorlo d’uovo

zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE

Lo strudel è il dolce tipico altoatesino realizzato con le mele. C’è anche una variante tipicamente estiva fatta con le pesche dolci e la frutta secca, da preparare facilmente. Perfetto per la merenda o per una ricca colazione, una volta assaggiato, non potremo più farne a meno. Ecco la ricetta da provare.

Strudel di pesche, la ricetta estiva gustosa

Preriscaldare il forno statico a 200° C, e inserire in una ciotola farina, olio e tuorlo d’uovo, quindi mescolare. Poi impastare con le mani fino a realizzare un panetto di frolla che dovrà riposare in frigo per 30 minuti.

Lavare e tagliare le pesche a tocchetti mantenendo la buccia. Quindi metterle in una padella antiaderente con lo zucchero canna, e far cuocere per 20 minuti. Quindi mettere in una terrina e aggiungere la marmellata di pesche e i pinoli. Riprendere il panetto di frolla e stenderlo con un matterello realizzando un rettangolo di circa 60x40cm molto sottile.

Adagiare la sfoglia sulla teglia, inserire il ripieno contenuto nella terrina, e realizzare un rotolo con la pasta. Spennellare il tuorlo d’uovo sulla superficie. Di seguito fare degli intagli al top per far fuoriuscire il vapore, e infornare dopo aver foderato la teglia con la carta da forno. Far cuocere per 35-40 minuti. Infine sfornare, lasciare intiepidire e spolverare di zucchero a velo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione