FIGLI

Storia di Pasqua per bambini, come raccontare la festa

LEGGI IN 2'

Storia di Pasqua per bambini, come raccontare questa festa religiosa di primavera ai più piccoli di casa? Per loro sicuramente la celebrazione fa rima con uova di cioccolato, coniglietto pasquale e sorprese da condividere con i fratelli, le sorelle, gli amici e le amiche. Ma si tratta pur sempre di una festa di stampo religioso, che ogni anno viene ricordata di domenica, in una data diversa.

Ai bambini possiamo spiegare con parole semplici che Pasqua non è un giorno come tutti gli altri per chi è cattolico. È una giornata che ricorda non la morte di Gesù Cristo, ma la sua rinascita, la sua risurrezione. Di fatto è una festa molto importante, perché morendo in croce Gesù, per chi è credente, ha sconfitto la morte e cancellato il peccato originale generato quando nel giardino dell'Eden Adamo ed Eva hanno disobbedito a Dio la mela proibita.

Di fatto la Pasqua è più importante del Natale, giorno nel quale invece si ricorda la nascita di Gesù. Ai bambini possiamo raccontare che i fedeli si preparano a celebrare questa festa con un periodo di 40 giorni, chiamato Quaresima, caratterizzato da fioretti, piccole rinunce che anche i piccoli possono fare.

Altra data importante è la Domenica delle Palme, quella precedente al giorno di Pasqua, in cui Gesù arriva a Gerusalemme sopra un asinello accolto da una folla festante che lo osannava con rami di palma (oggi noi usiamo l'ulivo, simbolo di pace più facilmente recuperabile). Da questo momento ha inizio la Settimana Santa, che culminerà con la domenica di Resurrezione, dopo l'ultima cena del Giovedì Santo, quando Gesù verrà tradito da Giuda, apostolo che lo ha tradito, e dopo la morte in croce nel Venerdì Santo.

I simboli della Pasqua

Per aiutare i bambini a comprendere il significato della Pasqua, si possono raccontare tutti i simboli della festa.

- Uovo, simbolo di vita, metafora per raccontare di come Gesù è rinato dopo la morte.

- Agnello, simbolo che ricorda la Pasqua ebraica, l'animale usato al tempo degli Ebrei come sacrificio a Dio (Gesù stesso si è sacrificato per noi).

- Colomba, simbolo di pace.

- Ramoscello di ulivo, simbolo di pace.

- Coniglietto, lo sapevi che la lepre è uno dei simboli che rappresenta Gesù? Nei paesi anglosassoni esiste la tradizione del coniglietto pasquale e della caccia alle uova di Pasqua, poco diffusa da noi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione