2018/12/12 03:02:176680

ERBORISTERIA

Stipsi: i rimedi immediati e naturali per sbloccarsi

LEGGI IN 2'

La stipsi è un problema che spesso ci fa visita, portando con sé anche gonfiore addominale, mal di stomaco, crampi, acidità e nausea. Senza contare anche i fisiologici peggioramenti della pelle, la nostra cartina al tornasole esterna, che ci indica subito quando qualcosa all'interno non sta funzionando come dovrebbe.

Questi disturbi, oltre a non farci sentire bene con noi stessi, alimentano anche un senso di disagio nello stare in mezzo agli altri. Per questo motivo migliorare la propria regolarità intestinale è importantissimo, eventualmente anche aiutandosi con i rimedi naturali migliori per avere sollievo.

La prima cosa da fare, quando il nostro sistema gastro-intestinale non risponde, è rivedere la dieta. Con molta probabilità non stiamo assumendo abbastanza fibre, o stiamo bevendo poca acqua, o ancora, abbiamo uno stile di vita sedentario, che favorisce un rallentamento del transito.

Per sbloccarsi è quindi essenziale partire dalla correzione di questi errori, abbinando poi i rimedi naturali descritti qui di seguito. Tanto per cominciare è bene partire dalla mattina. Appena in piedi consumiamo della semplice acqua calda mezz'ora almeno prima della colazione, in modo da favorire i movimenti intestinali.

Per potenziare l'effetto del liquido caldo possiamo anche affidarci al classico decotto di semi di lino o ad un infuso a base di melissa, che grazie all'effetto delle loro mucillagini, rendono più agevole l'evacuazione.

Un ottimo frutto da consumare quando si hanno problemi di stipsi, è il fico. I fichi sono ricchissimi in fibre e agiscono come lassativi naturali. Usiamo i fichi secchi, lasciandoli in ammollo in acqua tiepida per qualche ora insieme ad una manciata di mandorle. Frulliamo tutto e assumiamo un cucchiaio di pasta di fichi con una punta di miele prima di andare a letto.

Questo rimedio ci permette di andare in bagno più facilmente la mattina dopo ed è una valida alternativa alla classica mela cotta. In ultimo, per i casi di stitichezza più severi, ci si può affidare all'olio di ricino, da consumare rigorosamente a stomaco vuoto e nei modi e tempi suggeriti dal medico. È uno dei rimedi naturali più immediati contro la stitichezza e ci permette di avere risultati già a distanza di poche ore dall'assunzione.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione