CONSIGLI UTILI

5 sostituti della ricotta

LEGGI IN 2'

La ricotta è un formaggio molto versatile, perché si può usare per preparare piatti salati come piatti dolci. Inoltre, è estremamente leggera e digeribile. Può succedere, però, di non averla in casa o di aver deciso di eliminare i latticini o i prodotti di origine animale dalla dieta. E allora quali sono i sostituti?

Crema di formaggio. È un po' più densa (e più liscia) della ricotta ma può essere utilizzata in molti degli stessi piatti. Funziona bene in molti piatti di pasta calda, specialmente quelli che gli permettono di sciogliersi. Attenzione, però, perché ha un sapore un po' più aspro, quindi, potrebbe essere necessario aggiustare gli altri condimenti per bilanciare la sapidità. 

Yogurt greco. Un'altra opzione è lo yogurt greco, cremoso e facile da spalmare sul pane tostato e può essere utilizzato anche in alcune salse al posto della ricotta. Ancora una volta, lo yogurt greco è piuttosto aspro, quindi tienilo a mente quando lo lavori in ricette che richiedono la ricotta. 

Panna acida. Va usata con moderazione rispetto alla ricotta. Come lo yogurt greco, la panna acida è meglio utilizzata al posto della ricotta in ricette come le salse, soprattutto da abbinare a carne o verdure. 

Crème Frâiche. È meno acida dalla panna acida ed è più cremosa e ricca, grazie a un maggiore contenuto di grassi. Prova a combinare parti uguali di crème frâiche e ricotta nella preparazione di salse, dessert e creme spalmabili.

Tofu. È un sostituto della carne, ma può anche essere ideono per chi è alla ricerca di un sostituto della ricotta vegana. 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione