ERBORISTERIA

Smettere di fumare: i rimedi della nonna per riuscirci

LEGGI IN 2'

Uno dei vizi più difficili da debellare è certamente quello del fumo, che accomuna donne e uomini di tutte le età e che, come ben sappiamo, può portare a problemi di salute anche gravi. Ma smettere di fumare non è arduo solo per la dipendenza fisica dalla nicotina, è anche complicato a causa dell'abitudine emotiva.

La sigaretta viene infatti associata ad un momento piacevole della giornata, una pausa relax o anche un attimo di socialità insieme ai colleghi di lavoro o agli amici. In poche parole, se pensiamo che fumare equivalga solo al gesto meccanico di accendere, fare qualche tiro di tabacco e spegnere, siamo proprio fuori strada.

Per fortuna per smettere di fumare ci sono sempre più metodi, che vanno dal classico cerotto cutaneo, fino alla terapia psicologica per sedare la dipendenza emotiva. In realtà ci sono anche alcuni ottimi rimedi della nonna per riuscire nell'impresa, opzioni poco invasive che possono aiutarci.

La prima è il cambio di alimentazione, puntando sul fatto che alcuni cibi possono rendere meno gradevole la pausa sigaretta. Se infatti è vero che tabacco e caffè si valorizzano reciprocamente, lo stesso non si può dire per le spremute di agrumi, i frullati di frutta e verdura e l'aceto, che sembrano rendere meno accattivante il sapore del fumo.

Anche fare della sana e regolare attività fisica può aiutare, in quanto molte ricerche suggeriscono che chi pratica sport con costanza, ha il doppio delle probabilità di riuscire a smettere di fumare. In più il movimento aiuta il fisico a stare meglio e a ridurre il rischio di accumulare chili di troppo, un effetto molto temuto da chi dice addio alla sigaretta.

A livello fitoterapico, da segnalare anche l'Iperico, anche conosciuto come Erba di San Giovanni, molto noto come antidepressivo naturale. In realtà, oltre ai suoi effetti sulla ricaptazione della serotonina, l'Iperico si è dimostrato efficace anche nell'aiutare i fumatori a smettere col proprio vizio, liberandosene più facilmente e con meno rischi di ricadute.

Fra i rimedi naturali per smettere di fumare più efficaci c'è poi quello della sostituzione, che ci suggerisce la psicologia. Troviamo qualcosa di piacevole da fare al posto di una tirata di sigaretta, in modo da sostituire la pausa ricompensa con qualcosa di altrettanto gradito alla nostra mente.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta