PSICOLOGIA

Sentirsi in vacanza a settembre: ecco come fare in 5 mosse

LEGGI IN 2'

Sarebbe bello sentirsi in vacanza anche a settembre, quando le ferie sono finite, ritorniamo a casa o al lavoro, magari abbiamo la sensazione di non aver saputo sfruttare il momento di riposo oppure abbiamo avuto dei problemi che ci hanno impedito di staccare la spina.

In ogni caso, ecco come sentirsi in vacanza a settembre a casa in 5 mosse a costo zero:

1) Fai una vacanza part time: per una mattinata, una giornata o un paio di ore, sentiti letteralmente in ferie e comportati come se davvero lo fossi, facendo quello che ti piace, andando in giro dove abiti o nel verde o riposandoti sul divano. Ripeti con convinzione “sono in vacanza” e assapora la piacevole sensazione del riposo.

2) Ogni giorno prova a dedicare un po’ di tempo al silenzio, ovvero a una pausa assoluta in cui stare con te in solitudine, lontano dal cellulare e dai social. Sperimenta e gestisci questo tempo nel modo che ti è più congeniale. Potresti semplicemente non fare niente o scrivere i tuoi pensieri.

3) Pensa al tuo benessere fisico e mentale, non come un dovere, ma come una forma di cura di te. Potresti valutare la mindfulness, lo yoga, un’attività fisica che ti piace, una passeggiata veloce all’aperto.

4) Per sentirsi in vacanza anche a settembre, concediti una coccola: un dolce, un massaggio, l’ascolto tranquillo di una canzone.

5) Un altro atteggiamento positivo è non pensare alle vacanze passate con troppo rammarico, eventualmente al fatto che non le hai potute fare e le hai trascorse a casa; e d’altra parte, non pensare con angoscia al rientro alle ferie, a quello che ti aspetta nel futuro prossimo, ma assapora ogni giorno e ogni attimo, anche un raggio di sole sul viso.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta