RICETTARIO

Semifreddo alle fragole: la ricetta con o senza panna

  • DESSERT
  • PER BAMBINI
  • FACILE
  • PIù DI 2 ORE

INGREDIENTI

Semifreddo con panna:

  • 300ml di panna zuccherata da montare
  • 125gr di yogurt greco
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 300gr di fragole
  • 100gr di zucchero bianco semolato
  • 2 cucchiai di succo di limone fresco

 

Semifreddo senza panna:

  • 450gr di ricotta già filtrata
  • 2 albumi d'uovo
  • 200gr di zucchero semolato (100 per la ricotta e 100 per le fragole)
  • 300gr di fragole
  • 2 cucchiai di succo di limone fresco
PREPARAZIONE

La calura estiva ci dà spesso del filo da torcere, tanto che anche a tavola siamo più orientati verso piatti freschi e più leggeri, sfiziosi ma digeribili. Il semifreddo alle fragole rientra tra i dessert di che non possono mancare nei nostri menù di stagione.

Se vogliamo infatti un dolcetto scenografico e dalla lista ingredienti corta, il semifreddo con frutta o creme è quello che ci vuole. La ricetta non è complicata ed è facile da personalizzare senza stravolgere il piatto, basta solo variare all’occorrenza qualche prodotto e rendere il dessert più in linea con le nostre esigenze.

Per il semifreddo alle fragole, la ricetta può essere realizzata con o senza panna, come descritto qui di seguito.

Ricetta del semifreddo alla fragola con e senza panna

Come prima cosa tagliamo le fragole già lavate in pezzi piccoli, eliminando il ciuffo verde superiore, poi mettiamole in una casseruola con lo zucchero e il succo di limone. Il composto va portato ad ebollizione a fuoco medio e va girato ogni tanto non farlo attaccare, facendo in modo anche di schiacciare un po’ la frutta con il cucchiaio.

Non appena le fragole saranno ammorbidite, usiamo un frullino ad immersione per ridurle a purea, poi lasciamo raffreddare. Dapprima facciamo intiepidire in maniera naturale all’aria, poi mettiamo in frigo coprendo con la pellicola. Quando la purea di fragole sarà fredda, possiamo montare la panna con l’estratto di vaniglia e poi unirla allo yogurt greco.

A questo punto aggiungiamo anche la purea di fragole e incorporiamo con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare la panna. Trasferiamo in uno stampo di silicone unico per semifreddo o in stampi piccoli monoporzione, poi copriamo e mettiamo in freezer a rassodare per almeno due ore, dopo di che sformiamo e decoriamo con ciuffi di panna e fragole fresche.

Per la versione senza panna mescoliamo la ricotta con lo zucchero e poi addizioniamo gli albumi montati a neve con movimenti dal basso verso l’alto e allo stesso modo uniamo la purea di fragole raffreddata. Trasferiamo nello stampo e teniamo in freezer per almeno 2-3 ore.

Il consiglio

Se vogliamo un effetto ancora più piacevole, mettiamo qualche pezzetto di fragola anche nell'impasto del semifreddo prima di congelarlo

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta