CREATIVITÀ - HOBBY E FAI DA TE

Epifania: 5 segnaposti originali per il pranzo della Befana

LEGGI IN 2'

Come preparare la tavola per il pranzo della Befana? Se state cercando di rendere l'ultima festività di gennaio un po' più personale, il modo migliore è partire dai dettagli. I segnaposti sono utili, ma sono anche quel tocco in più che regalano familiarità, eleganza e ricercatezza. Tutte le soluzioni proposte potrebbero essere realizzate con l' aiuto di un bambino che, in questi giorni di vacanza, potrebbe divertirsi con la mamma.

1) Scopina

In vendita troverete sicuramente delle piccole scope augurali in vimini che potreste appoggiare sul tovagliolo. Applicate un cartoncino con il nome della persona, che ovviamente alla fine del pranzo potrà portarsi a casa il pensiero scaramantico.

2) Mini-calza

Si realizzano molto facilmente sia con del cartoncino colorato (basterà una sagoma rossa) sia con della lana cotta o del pannolenci. Per renderle un po' più country o rustiche, cucitile usando del filo di lana in contrasto di colore. In questo caso il nome sarà inserito all'interno.

3) Uno stecco di zucchero

E' la caramella che maggiormente evoca le feste natalizie. Avrete bisogno di stecchi non esageratamente grandi, dai 5 agli 8 cm. Potete usare anche quelli in plastica, studiati per decorare l'albero di Natale.

4) I Re Magi

Fatevi aiutare dai bambini per realizzarli. Potete decidere di farli con una sagoma di cartone o decorando il classico rotolo di carta igienica, per un effetto un po' più tridimensionale.

5) Stella cometa

E' questo meraviglioso astro a guidare i Re Magi da Gesù bambino e potrebbe anche guidare i vostri commensali a tavola. Una piccola stella cometa con il nome dell'ospite appoggiata sul piatto risalterà moltissimo su una tovaglia blu, come la notte, o rossa.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta