RICICLO CREATIVO

Segnaposto con sughero e giornale per la tavola delle feste: come realizzarli facilmente

LEGGI IN 1'

La vigilia e il giorno di Natale ci attendono e già siamo ben organizzati su come addobbare la tavola con i colori, le posate e i segnaposto ideali. E se volessimo personalizzare i segnaposto alla nostra maniera realizzando delle soluzione fai da te? Ecco uno spunto sfizioso e facile da realizzare con il riciclo creativo.

Occorrente

Quotidiano tappo di sughero, bastoncino da spiedini, carta bianca, taglierino, perforatore, forbici

Procedimento

Ritagliare un triangolo di giornale 13x15cm e incollarlo su carta bianca per rinforzarlo. Quindi ripiegare la base di un centimetro dal basso verso l’alto. Seguire lo stesso procedimento per l’intero triangolo ripiegandolo a fisarmonica.

Perforare il centro della striscia che abbiamo realizzato, e infilare il bastoncino nel foro stendendo accuratamente la carta dell’albero facendo attenzione a non strapparla.

Ritagliare un rettangolo 8x4cm e scrivere il nome sul davanti.

Ripiegare di mezzo centimetro i due lati lunghi e perforarli. Inserire la targhetta sotto l’albero facendola scorrere sul bastoncino. Tagliare a metà il tappo e infilare il bastoncino nel sughero che farà da basetta.

A questo punto basta sistemarlo sopra il piatto o accanto alle posate per decorare e rallegrare la serata. Inoltre sarà di soddisfazione creare qualcosa con le proprie mani in modo economico ed ecosostenibile.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta