NOTIZIE D

6 segnali che devi eliminare alcuni vestiti

Gli armadi sono di solito spazi relativamente piccoli e in quasi tutte le case sono intasati di abiti e accessori, spesso vecchi (decennali). Ecco quindi qualche consiglio per fare una bella pulizia, se vuoi al cambio di stagione.
LEGGI IN 1'

Non è facile per nulla sbarazzarsi dei vestiti, ma c’è un momento in cui non puoi intasare il tuo armadio. Se non sei sicuro di dover eliminare un capo di abbigliamento, un paio di scarpe, un vecchio accessorio o persino una borsetta, eccoti alcuni consigli.

  1. L'abbigliamento ha macchie o un odore di muffa. Sembra ovvio, ma a volte abbiamo un attaccamento emotivo agli oggetti che ci fa trascurare un vecchio odore di muffa, buchi dalle tarme e macchie evidenti.
  2. Non ti piace più. Questo è il miglior motivo per sbarazzarsi di vestiti e scarpe. Gli armadi sono in genere piccoli spazi nelle nostre case, quindi massimizzare lo spazio è la chiave. Se non ami qualcosa, non c'è davvero motivo di rinunciare a spazio nel tuo armadio.
  3. È troppo alla moda (e la tendenza è passata). Non ha valore conservare qualcosa che non indosserai mai più.
  4. Non l'hai indossato da oltre un anno. La dice lunga, no? Pensi che cambierà qualcosa l’anno prossimo.
  5. Non si adatta più al tuo stile. I nostri stili cambiano con l'età, sia perché cambiano le nostre preferenze o perché le circostanze lo fanno. Non è necessario trattenere oggetti che non si adattano a dove ti trovi nella vita.
  6. Prude, graffia o pizzica. Non soffrire per la moda. Se qualcosa è veramente scomodo, devi lasciarlo andare. Ciò include vestiti ruvidi che irritano la pelle, tessuti che non respirano e tacchi alti che ti pizzicano le dita dei piedi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione