ORTO E GIARDINO

Segnapiante fai da te con la tecnica mandala: i passaggi

LEGGI IN 1'

Abbiamo il desiderio di rinnovare il gisrdino perchè è molto che non dedichiamo tempo alle nostre pianmtine. Perchè non creare dei segna piante più originali per il giardino sfruttando la tecnica mandala?  

Basta avere a disposizione materiale da acquistare nei negozi di hobbistica e scatenare la fantasia.

Occorrente

Targhette per piante in ceramica indurita bianca, carta da lucido rossa, smalti assortiti per ceramica da forno, lacca trasparente, modelli di mandala, cotton fioc, guanti monouso

Procedimento

- Stampare i modelli preferiti. Mettere un pezzo di carta da lucido rossa a rivolta verso il basso

- Indossare i guanti

- Sistemare il motivo mandala scaricato dal web sulla carta da lucido

- Usare una matita per tracciare le linee del motivo in modo disegnare delle linee rosse sulla base di ceramica

- Fare una serie di puntini (un cotton fioc per ogni colore) seguendo le linee del mandala

- Dare sfogo alla fantasia per creare il segna piante colorato

- Usare punti di qualsiasi colore che desideriamo seguendo le linee o riempiendo gli spazi 

- Cuocere i pezzi nel forno (le linee rosse scompariranno)

- Passare uno strato di lacca trasparente per finitura  

- Usare un pennarello indelebile per scrivere i nomi  della pianta per ogni segnalino

 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione