CONSIGLI UTILI

Scarafaggi in casa, cause e rimedi

LEGGI IN 2'

Gli scarafaggi in casa contaminano luoghi e cibi con parassiti nocivi per l’uomo e per gli animali. Ecco perciò un quadro delle cause e dei relativi rimedi per prevenirne la diffusione e per eliminarli, grazie a rimedi d’urto specifici.
 
SCARAFAGGI IN CASA, CAUSE E RIMEDI
1) Condizioni ambientali
Blatte e scarafaggi trovano il loro habitat negli ambienti caldi e umidi.

Rimedi: fai attenzione ad alte temperature e umidità e controlla soprattutto le zone della casa con queste caratteristiche, come ad esempio i tubi dai quali possono arrivare; intervieni su sifoni e raccordi rispettivamente installando valvole e proteggendoli con sigillature, per evitare che arrivino dalle fogne e controlla che nei sifoni sia presente l’acqua. Pulisci e disinfetta le aree in cui gli scarafaggi sono passati lasciando le loro tracce, come ad esempio escrementi.

2) Rifugi
Durante il giorno, questi insetti si annidano nei pertugi, nelle fessure e negli angoli nascosti della casa, in particolare laddove c’è caldo e umidità.

Rimedi: dai un’occhiata ai punti che potrebbero ospitarli come le intercapedini, eventuali battiscopa scollati, crepe nei muri e simili; pulisci queste aree, riparale e chiudile con il silicone o lo stucco.

3) Cibo e nutrimento
Tra i fattori che contribuiscono alla proliferazione degli scarafaggi non possiamo omettere le sostanze di cui questi insetti si nutrono: resti di vivande, rifiuti, ma anche colla e carta. In generale mangiano un po’ di tutto, persino peli e insetti morti (anche i loro simili).

Rimedi: non lasciare avanzi di cibo e rifiuti in giro e mantieni sempre i locali ben puliti; non lasciare i piatti sporchi, le ciotole degli animali o recipienti con acqua; inoltre, conserva bene gli alimenti e sigilla la spazzatura. Ovviamente, se gli scarafaggi sono passati sopra i cibi, lasciando tracce o cattivo odore, buttali.  

4) Luoghi bui
In genere, gli scarafaggi, di giorno, stanno ben nascosti, di notte escono allo scoperto. Quindi, se li vedi in giro anche quando c’è luce, la situazione è preoccupante in quanto molto probabilmente l’infestazione è ad alti livelli.

Rimedi: controlla bene i posti in cui gli scarafaggi possono nascondersi per correre subito ai ripari in modo mirato, a maggior ragione se li vedi di giorno.

5) Merci e zone contaminate
Può capitare che portiamo in casa merci, cibi e confezioni contaminate o che gli scarafaggi presenti all’esterno entrino dentro casa, ad esempio da piccole brecce.

Rimedi: quando li vedi, adotta dei rimedi d’urto; se blatte e scarafaggi sono fuori, segnalali al tuo Comune.  

SCARAFAGGI IN CASA, RIMEDI TEMPESTIVI ED EFFICACI
Per eliminare gli scarafaggi nell’immediato, puoi usare dei prodotti specifici, ovvero spray ad azione prolungata e apposite esche contro questi insetti.

Dopo l’intervento tempestivo, assicurati di pulire e disinfettare e comunque non tralasciare i possibili luoghi in cui si annidano.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta