SCUOLA

Saluti fine anno scolastico: frasi e citazioni da inviare agli insegnanti

LEGGI IN 2'

L’anno che sta volgendo al termine è stato un anno particolare all’insegna della didattica a distanza. Alunni, insegnanti hanno sofferto la mancanza delle lezioni in presenza con cui condividere non solo nozioni ma anche emozioni ed entusiasmo. I saluti saranno diversi, di fronte ad uno schermo di device in attesa di tempi migliori.

Uno gradito pensiero per gli insegnanti che hanno dato tanto reinventandosi con entusiasmo, e inviare un messaggio o meglio ancora un biglietto scritto a mano in cui esprimere un saluti per il fine anno scolastico ma anche un ringraziamento da parte di alunni e genitori . E' possibile esprimerlo dal profondo del cuore, in modo personale, magari introducendo il tutto con una citazione famosa. Ecco alcune frasi e citazioni per introdurre il messaggio che potranno affiancare ad un disegno o ad una foto ricordo. 

L’istruzione è ciò che rimane dopo che si è dimenticato tutto ciò che si era imparato a scuola. (Albert Einstein)

Forse è questo insegnare: fare in modo che a ogni lezione scocchi l’ora del risveglio.
(Daniel Pennac)

L’insegnamento è il più grande atto di ottimismo.
(Colleen Wilcox)

La scuola è il nostro passaporto per il futuro, poiché il domani appartiene a coloro che oggi si prepararno ad affrontarlo. (Malcom X)

L'insegnante è la persona alla quale un genitore affida la cosa più preziosa che possiede suo figlio: il cervello. Glielo affida perché lo trasformi in un oggetto pensante. Ma l'insegnante è anche la persona alla quale lo Stato affida la sua cosa più preziosa: la collettività dei cervelli, perché diventino il paese di domani. (Piero Angela)

Si capisce bene cos'è una scuola quando la viviamo come se fosse il luogo dove si entra competitivi e, dopo aver lavorato e studiato insieme, si esce rispettosi degli altri e tolleranti. (Mario Lodi)

Il più grande segni di successo per un insegnante è poter dire: i bambini stanno lavorando come se io non esistessi. (Maria Montessori)

Allora mi viene in mente un groppo in gola, e penso che forse vale ancora la pena. Di fare la maestra, voglio dire. (Antonio Ferrara)

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta