NOTIZIE D

Saldi gennaio 2019: il calendario con le date di ogni regione

LEGGI IN 2'

Se dicembre è il mese dello shopping natalizio, gennaio di certo non è da meno quanto a spese folli. In tutta Italia iniziano infatti i saldi invernali 2019, l'occasione per fare acquisti a prezzi competitivi. L'abbigliamento e gli accessori, così come le scarpe e le borse, sono infatti gli articoli che campeggeranno nelle vetrine degli store ad un costo ben inferiore rispetto a quello di listino, tirato giù con sconti che vanno dal 10 fino anche a 70% sul totale.

Ma quando partono i saldi gennaio 2019? Come l'anno scorso la data di inizio è praticamente la stessa in tutte le regioni d'Italia ed è fissata al 5 gennaio. Fanno eccezione la Basilicata, che inizierà ad abbattere i prezzi il 2 gennaio, la Valle d'Aosta, per cui i saldi cominciano il 3 gennaio e la Sicilia, che fa coincidere il loro inizio con l'Epifania, quindi il 6 gennaio.

Diverse invece le date di chiusura della stagione degli sconti. La maggior parte delle regioni italiane serrerà il sipario delle offerte fra il 28 febbraio e il 5 marzo. Tuttavia, Valle d'Aosta, Friuli-Venezia Giulia e Veneto faranno durare i saldi fino al 31 marzo incluso.

Ma vediamo nel dettaglio il calendario dei saldi invernali 2019, con le date di inizio e fine per ogni regione d'Italia.

Abruzzo - dal 5 gennaio fino al 5 marzo

Basilicata - dal 2 gennaio fino al 1° marzo

Calabria - dal 5 gennaio fino al 28 febbraio

Campania - dal 5 gennaio fino al 2 aprile

Emilia-Romagna - dal 5 gennaio fino al 5 marzo

Friuli-Venezia Giulia - dal 5 gennaio fino al 31 marzo

Lazio - dal 5 gennaio fino al 28 febbraio

Liguria - dal 5 gennaio fino al 18 febbraio

Lombardia - dal 5 gennaio fino al 5 marzo

Marche - dal 5 gennaio fino al 1° marzo

Molise - dal 5 gennaio fino al 5 marzo

Piemonte - dal 5 gennaio fino al 28 febbraio

Puglia - dal 5 gennaio fino al 28 febbraio

Sardegna - dal 5 gennaio fino al 5 marzo

Sicilia - dal 6 gennaio fino al 15 marzo

Toscana - dal 5 gennaio fino al 5 marzo

Trentino-Alto Adige - dal 5 gennaio fino al 16 febbraio (verificare le eccezioni comune per comune)

Umbria - dal 5 gennaio fino al 5 marzo

Valle d'Aosta - dal 3 gennaio fino al 31 marzo

Veneto - dal 5 gennaio fino al 31 marzo

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione