RICETTARIO

Salatini pasta sfoglia vegetariani: la ricetta facile con le melanzane

  • ANTIPASTO
  • VEGETARIANO/VEGANO
  • FACILE
  • 30 MINUTI

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1 confezione o 280 gr di pasta sfoglia

1 melanzana

300gr di passata di pomodoro

6 foglie di basilico

sale q.b.

olio extra vergine d’oliva q.b.

PREPARAZIONE

I salatini (chiamati anche rustici) sono molto apprezzati sia come antipasto che per accompagnare aperitivo, sia come portata durante le feste e i ritrovi di compleanno a buffet. Un motivo in più per cucinarli è la pasta sfoglia, veloce da preparare (inoltre ci sono soluzioni di pasta già pronta che sostituiscono al meglio quella fatta in casa).

I salatini sono perfetti per venire incontro ad ogni esigenza soprattutto quando il tempo è poco o si decide per un party, uno spuntino all'ultimo momento, da preparare anche con ripieni diversi. Ecco come preparare la ricetta vegetariana con le melanzane in attesa che arrivino gli amici, oppure per la festa di compleanno del piccolo di casa.

Salatini vegetariani alle melanzane, la ricetta

Preparare la pasta sfoglia cui potremo dare forme differenti: questa volta opteremo per dei triangoli.

Prima di tutto lavare la melanzana, rimuovere il picciolo e tagliarla a fettine di circa 1 cm. Poi eliminare la buccia dalle fettine. Di seguito, mettere un filo d’olio in una padella e grigliare le fettine su entrambi i lati per un paio di minuti per lato fino ad ammorbidirle. Poi mescolare la passata di pomodoro, le foglie di basilico, il sale e un filo d’olio extravergine d'oliva, e frullare con lo strumento ad immersione mantenendo una consistenza piuttosto densa.

Poi tagliare dei quadrati di pasta sfoglia e posarli su di una teglia foderata con carta da forno. Inserire una fetta in ogni pezzo e condire con salsa di pomodoro e chiudere formando dei triangoli facendo attenzione a premere bene i bordi per evitare che durante la cottura si possano aprire, e spennellare ogni pezzo con olio d’oliva. 

Inserire i triangoli in forno pre riscaldato a 220°C per 15 minuti fino a quando saranno dorati. Servire ben caldi per apprezzarne il sapore. 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione