RICETTARIO

La ricetta della sablè al cacao per biscotti e crostate

  • DESSERT
  • FACILI E VELOCI
  • FACILE
  • 45 MINUTI

INGREDIENTI

200gr di farina doppio zero

80gr di zucchero bianco

20gr di cacao amaro in polvere

150gr di burro salato freddo

2 uova piccole

Un pizzico di sale fino

PREPARAZIONE

In pasticceria gli impasti di base sono fondamentali per la buona riuscita dei dolci e, proprio questi, vanno studiati e dosati bene per un risultato che non delude le aspettative. Ci sono poi preparazioni che si assomigliano molto tra loro, ma hanno qualche sfumatura differente. Accade per la sablè tradizionale, simile alla pasta frolla, ma differente.

Se infatti la frolla è un impasto compatto e piuttosto massiccio, la sablè, come suggerito dal nome, è una sua versione più friabile. Il termine deriva dall’aspetto che assume l’impasto in lavorazione, quando si mescola il burro con la farina e il risultato è una sorta di pasta sbriciolata che poi va compattata con le uova.

In Francia la sablè viene usata molto più della pasta frolla, in quanto questo impasto si presta benissimo alla preparazione dei biscotti, che risultano friabili e dal piacevole sapore burroso. La possiamo adoperare anche per le nostre tartellette e crostate, certi di fare una bella figura, magari seguendo la ricetta della golosa sablè al cacao qui di seguito.

La ricetta della sablè al cacao

Come prima cosa setacciamo la farina in una coppa ampia e mettiamo il pizzico di sale, lo zucchero e il cacao in polvere, dando una prima mescolata. A questo punto aggiungiamo il burro fatto a pezzetti e iniziamo ad impastare per amalgamare il composto, ottenendo una consistenza sbriciolata e appunto dall’aspetto sabbioso.

Ora possiamo aggiungere le due uova e completare la lavorazione, ottenendo il classico panetto da avvolgere nella pellicola e lasciare in frigo mezz’ora a rassettare. Passato questo lasso di tempo il nostro impasto sablè si può utilizzare come la comune pasta frolla per le preparazioni che lo richiedono.

Come detto, i biscotti da tè sono buonissimi e molto friabili fatti seguendo questa ricetta. Quindi, lasciamoci ispirare e sperimentiamo anche questo impasto per i nostri dolci.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta