GUIDE ECO

Come eliminare plastica e rifiuti da spiaggia e mare

LEGGI IN 2'

La plastica sta invadendo il nostro mondo. E questo comporta inquinamento per l'ambiente, distruzione di habitat, perdita di biodiversità, problemi anche alla salute delle persone, oltre che di tutti gli esseri viventi che vengono a contatti con questi scarti. Ognuno di noi può fare la sua parte, per evitare che la plastica e altri rifiuti possano danneggiare il pianeta. Ad esempio, in vista dell'estate, come eliminare plastica e altri rifiuti da spiaggia e mare?

Innanzitutto, partiamo dall'inizio e cioè dal fatto che questi rifiuti nemmeno dovrebbero arrivare in questi luoghi, perché non dovrebbero essere dispersi nell'ambiente. Quindi una corretta raccolta differenziata può aiutarci a fare in modo che ogni tipo di scarto finisca nel posto giusto. Inoltre potremmo ridurre i rifiuti plastici che produciamo ogni giorno, facendo attenzione ad acquistare prodotti privi di imballaggi plastici, limitare l'uso di bottiglie di plastica, dire no per sempre al monouso.

Se, purtroppo, la spiaggia dove andiamo sempre in vacanza o il mare di fronte casa è spesso invaso da bottigliette, bicchieri, involucri, contenitori e altri rifiuti del genere, quello che possiamo fare è semplicemente raccogliere tali scarti. Molte associazioni o anche gruppi di semplici cittadini organizzano delle giornate, di solito la domenica, per garantire la massima partecipazione, per setacciare non solo spiagge, ma anche boschi, parchi, quartieri e andare a caccia di rifiuti da raccogliere, separare e gettare negli appositi contenitori.

Si può partecipare a questi eventi già organizzati o promuoverne di nuovi, chiedendo però sempre l'autorizzazione in Comune, perché i tratti di spiaggia che vogliamo pulire potrebbero essere privati o soggetti ad altri vincoli. Per la pulizia dovrai armarti di sacchi neri dell'immondizia, guanti da giardinaggio, un kit del pronto soccorso in caso di ferite e anche eventuali moduli per il consenso, soprattutto se partecipano bambini, o per censire e pesare i quantitativi di rifiuti raccolti e la tipologia.

Insieme si può fare molto per il pianeta, basta volerlo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione