ERBORISTERIA

Suffumigi contro le allergie di stagione, come sfruttare questo rimedio naturale contro la congestione

LEGGI IN 2'

La primavera è una stagione bellissima, la natura torna a vivere, le giornate diventano più tiepide e meno piovose, ma per chi soffre di allergie, questo periodo dell'anno è un banco di prova per sperimentare la propria pazienza. I pollini nell'aria tendono infatti ad irritare le vie respiratorie, occludendole e congestionandole, dandoci un senso di fastidio e malessere.

Gli occhi iniziano a lacrimare, facciamo fatica a respirare e le riniti allergiche fanno la loro comparsa. Questa triade può sembrare sopportabile per chi non soffre del problema, ma in realtà le allergie di stagione sono un disagio che ci tiene semi-malati per un periodo piuttosto lungo, durante il quale diventa difficile anche dormire la notte.

Uno dei metodi della nonna per avere sollievo dal problema è il classico suffumigio, anche detto fumetto o fumigazione. Fra i rimedi naturali contro la congestione delle vie respiratorie, questo è uno dei più efficaci, in quanto idrata, pulisce e disinfetta naso e gola, limitando così l'uso dei medicinali.

Per fare correttamente un suffumigio, è indispensabile affidarsi ad erbe officinali o oli essenziali, rispettivamente da lasciare in infusione o versare in una bacinella di acqua appena bollita. Per godere appieno dei vapori benefici del rimedio, dovremo avvicinarci agli effluvi, tenendo un asciugamano sulla testa, così da non farli disperdere nell'aria.

Anche disciogliere nell'acqua un cucchiaio di bicarbonato o di sale è un aiuto efficace. Anzi, le nonne, in mancanza di altro, utilizzavano solo questi ingredienti per fumigazioni disinfettanti e disinfiammanti di naso, laringe e gola. Noi oggi possiamo unirli ad altri prodotti, per una migliore efficacia.

Per quanto riguarda la scelta delle erbe e degli oli aromatici, delle buone soluzioni sono menta o mentastro verde, dal potere espettorante, le foglie di lampone, che aiutano ad eliminare l'infiammazione, pino ed eucalipto, che aprono le vie respiratorie e anche il pimento, un ottimo disinfettante.

Possiamo anche aggiungere olio essenziale di tea tree, lavanda e camomilla. Facciamo i nostri suffumigi contro la congestione nasale una o due volte al giorno, con il benestare del medico. Ovviamente, nei casi più severi, è necessario assumere antistaminici e farmaci prescritti dal dottore, rimandando l'uso dei rimedi naturali a quando staremo un po' meglio.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta