RICETTARIO

Ricetta per waffle con gelato, lo spuntino goloso

PREPARAZIONE

I waffle sono cialde croccanti a nido d’ape molto diffuse nei paesi anglosassoni ma gustati con grande trasporto anche in molti paesi europei e da noi, soprattutto a colazione o negli spuntini pomeridiani. Solitamente sono accompagnati da miele, cioccolato, sciroppo d’acero e frutta fresca, ma anche la versione con il gelato è da provare. Ecco come fare la versione dei waffle che piace ai bambini ma non solo.
 
Ricetta per waffel con gelato
 
Separa gli albumi dai tuorli, e monta a neve le chiare fino a quando saranno ben ferme. Quindi aggiungi un pizzico di sale.
 
Sbatti i tuorli con una frusta e aggiungere lo zucchero, il burro fuso e poi amalgamare incorporando delicatamente gli albumi precedentemente montati.
Quindi aggiungi il latte e l’olio. Poi la vanillina, la farina e il lievito e amalgama fino ad avere un composto omogeneo.
 
Poi spennella con un po’ di burro l’apposita griglia dopo averla scaldata, e stendi uno strato abbastanza spesso di pastella. Chiudi la piastra, cuocilo 5 minuti. Ripeti il procedimento fino a quando avrai terminato il composto. I waffle saranno pronti quando avranno la superficie dorata.

Ora il gelato, una delle leccornie preferite da adulti e bambini, arricchirà le cialde appena sfornate. Scegli il gusto che più ti piace (come vaniglia o cioccolato), sistema una pallina di gelato su ogni waffle, poi chiudilo a panino. Infine decora la cialda con un top ai mirtilli o al cioccolato fondente.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione