RICETTARIO

La ricetta della focaccia morbida per la merenda dei bambiniv

  • SNACK
  • PER BAMBINI
  • MEDIA
  • 45 MINUTI

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 6 PERSONE

- 500 grammi di farina
- 300 grammi di acqua a temperatura ambiente + altri 15 grammi per condire
- 20 grammi di olio extravergine di oliva + 30 grammi per condire
- 5 grammi di sale fino
- 4 grammi di lievito di birra fresco
- fiocchi di sale
- rosmarino
- olio extravergine di oliva per ungere la teglia e l'impasto

PREPARAZIONE

La focaccia morbida è la ricetta perfetta per sostituire il pane a tavola, ma anche per proporre una merenda gustosa e sana ai bambini. È perfetta da sola, magari calda appena uscita dal forno. Ma possiamo anche pensare di farcirla con formaggio, salumi, verdure e molto altro ancora. Per uno snack del pomeriggio, per la pausa al mattino a scuola o anche per un pic nic al parco, al fiume o in riva al mare, la focaccia morbida con rosmarino è quello che ci vuole.

La ricetta per preparare questa focaccia non è difficilissima. Ci vuole un po' di tempo per prepararla, ma il risultato ne vale la pena. Possiamo preparare la classica versione grande tonda, a forma di torta da tagliare a fette. O per chi ha voglia di cimentarsi in un'altra variante, con la stessa ricetta si possono creare delle mini focaccine già pronte per essere gustate. I nostri bambini le adoreranno e dureranno davvero poco.

Come si prepara la focaccia morbida

Per prima cosa prepariamo l'impasto. Versiamo il lievito sbriciolato nell'acqua a temperatura ambiente, mescolando fino a quando non si è sciolto.

Prendiamo la ciotola della planetaria con gancio o del robot da cucina e versiamo la farina, aggiungendo poi l'acqua con il lievito. Impastiamo a velocità moderata, aggiungendo il sale e l'olio extravergine di oliva a filo. Dovremo ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Ungiamo il piano di lavoro con un po' di olio e mettiamo qui sopra l'impasto per lavorarlo con le mani e ottenere una sfera, che dovrà riposare in una ciotola coperta con pellicola.

Facciamo lievitare per due ore a temperatura ambiente, prima di riprendere l'impasto lievitato. Ungiamo una taglia di 26 centimetri di diametro e alta 5 e posizioniamo dento l'impasto stendendolo con cura. Copriamo con pellicola e facciamo lievitare ancora un'ora nel forno spento con accesa solo la luce.

Prepariamo la salamoia per condire la focaccia mescolando l'acqua con l'olio extravergine di oliva.

Riprendiamo l'impasto, creiamo dei buchi con le dita sulla superficie e versiamo sopra la salamoia e i fiocchi di sale. Poi il rosmarino.

La focaccia dovrà cuocere in forno ventilato preriscaldato a 200 gradi per 40 minuti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta