INTORNO AI FORNELLI

Quanto dura il cibo in scatola

La dispensa è sempre ricca di scorte e le scorte sono quasi sempre fatte da prodotti in scatola a lunga conservazione. Ma quanto possono durare il tonno o la passata? Fai molta attenzione alla data di scandenza e alla conservazione.
LEGGI IN 2'

Quanto volte hai trovato scaduto il cibo in scatola? Tonno, marmellate, fagioli, mais, piselli. Purtroppo, finisco in fondo alla dispensa e il tempo passa. Devi sapere che i prodotti stabilizzati possono essere consumati ben oltre la scadenza. Quindi cosa significano quelle date se non indicano che il cibo è andato a male?

Le date di scadenza che vedi sulle lattine di cibo non indicano quando il cibo si guasterà o andrà male. I prodotti in scatola sono sicuri da mangiare dopo quel periodo. C'è un problema, tuttavia. Più ci si allontana dalla data di scadenza, più la qualità del prodotto potrebbe andare persa. Quindi, anche se puoi ancora mangiare quella lattina di zuppa, il colore, il gusto e la consistenza potrebbero risentirne.

Ci sono eccezioni: se la lattina è ammaccata, soprattutto lungo la cucitura, o mostra segni di rigonfiamento o ruggine, potrebbe essere un segno di deterioramento o botulismo. È potenzialmente pericoloso, quindi tali lattine dovrebbero essere scartate per essere sicure. Il modo migliore per scoprire se una lattina non danneggiata è ancora appetibile è semplicemente aprirla e assaggiare, annusare ed esaminarne il contenuto.

Quanto durano le conserve fatte in casa?

Gli alimenti in scatola fatti in casa non hanno una data di scadenza, quindi è sempre una buona idea contrassegnare il contenitore con la data in cui gli alimenti sono stati inscatolati. Suggeriamo ai consumatori di mangiare questi alimenti entro 12-18 mesi per la migliore qualità.

Quanto dura davvero il cibo in scatola?

  • Frutta: i prodotti in scatola ad alto contenuto di acidi come la frutta in scatola, compresi i pomodori, dovrebbero essere consumati entro 1-2 anni dalla data di scadenza.
  • Verdure, carne e zuppe: i prodotti in scatola a basso contenuto di acidi come verdure, carne in scatola e zuppe dovrebbero essere consumati entro 2-3 anni dalla data di scadenza.
  • Latte: liofilizzato, condensato e altro latte stabile devono essere utilizzati entro un anno dalla data di scadenza. Questo vale anche per il latte in polvere.

Una volta che la scatola è stata aperta, quanto durano? Mediamente 3-4 giorni se lo conservi in ​​frigorifero dopo l'apertura. Non mettere la latta aperta in frigorifero o i cartoni: travasa il tuo prodotto in una confezione di vetro e chiudila  con attenzione. Sono invece comodi i vasetti con chiusura ermetica.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione