PREPARATIVI DEL MATRIMONIO

Quanto bisogna spendere per i fiori del matrimonio?

Decorare la chiesa e la sala del ricevimento con fiori freschi è un costo impegnativo. Lo sanno bene le coppie che hanno deciso di sposarsi e si trovano ad avere a che fare con preventivi a diversi zeri. Come si può risparmiare e quanto deve essere il budget?
LEGGI IN 1'

Un matrimonio senza fiori non si può proprio immaginare, però bisogna anche ammettere che i fiori sono davvero una decorazione costosa e se non hai un budget molto “elastico” devi cercare di risparmiare. In che modo?

Prima di tutto devi ridurre il numero di persone che avranno un accessorio floreale personale. Concedi bouquet e boutonnière solo per sposa e sposo, testimoni e damigelle.  Quanto devi spendere? È ovviamente una scelta personale. Non esiste un quanto. Sei stai su addobbi semplici, fiori di stagione e possibilmente su decorazioni essenziali, probabilmente con circa 2mila euro per chiesa e cerimonia potrai cavartela. Certo che se ami le peonie ma ti sposi a gennaio, pagherai un premio per averle importate molto probabilmente dal Sud America.

La maggior parte delle coppie spende tra l'8 e il 10 percento del proprio budget complessivo in fiori (che coprono fiori personali, decorazioni per cerimonie e disposizioni per l'accoglienza), quindi parlane con il tuo fiorista che saprà sicuramente consigliarti al meglio.

Puoi usare fiori finti? I fiori finti si possono usare, ma non sono la strada giusta per risparmiare, anzi se realizzati in seta potrebbero essere ancora più costosi. Il modo migliore per abbattere i costi è rendere multiuso ogni accordo: sposta dalla chiesa al ricevimento tutto ciò che è possibile.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta