2019/07/23 01:22:417884
2019/07/23 01:22:414468

PSICOLOGIA

Quando può finire un’amicizia e perché

LEGGI IN 2'

Si pensa sempre che l'amicizia sia un legame indissolubile, ancora più forte dell'amore. Se però fai un breve bilancio della tua vita, prova a contare quanti amici hai incontrato e quanti ne hai persi? Non saranno molti quelli che ancora oggi ti sono vicini e probabilmente sono persone che hai incontrato nella seconda fase della tua esistenza.

Le amicizie sono legami fragili e la maggior parte non è costruita per durare per sempre. Le circostanze cambiano, gli impegni tendono a essere soffocanti, spesso le frequentazioni entrano in conflitto con i partner e gli obblighi familiari. Nel 1999 e nel 2000 , il sociologo olandese Gerald Mollenhorst e i suoi colleghi hanno intervistato 1.007 persone di età compresa tra i 18 ei 65 anni riguardo alle amicizie. Dopo sette anni, solo la metà delle relazioni erano ancora in corso.

Le regole che governano l'amore romantico sono più chiare. Fatta eccezione per i pochi avventurosi (o adulteri), nei rapporti di coppia c'è uno schema: s'incontra una persona, ci si innamora, si sta insieme e poi ci si lascia. In amicizia non è tutto così lineare: prima di tutto non c'è mai un'esclusività di rapporto (si hanno più amici) e spesso le relazioni finiscono senza dirsi chiaramente addio. Forse è per questo motivo che il filosofo francese del XVI secolo Michel de Montaigne riteneva che l'amicizia dovesse funzionare come l'amore, un compagno alla volta. Per la "perfetta amicizia", scrisse, "ognuno si deve dare così totalmente al suo amico che non ha più niente da distribuire altrove".

Le nostre vite però non sono così esclusive. È impossibile che lo siano: raccogliamo amici all'università, al lavoro, in palestra e poi arrivano i genitori degli amici dei figli, gli amici divorziati e gli amici dei nuovi amici. È poi difficile frequentare tutti. In questa continua evoluzione, resistono solo i legami fondati su quella rara e profondamente connessione psichica tra due persone. Tutti gli altri rapporti sono destinati a logorarsi. E non è pessimismo, ma la natura umana.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione