CRESCITA

Quando i bambini possono fare le scale?

Salire le scale è un gesto normale per un adulto, per un bimbo che ha appena imparato a camminare è uno sforzo enorme, soprattutto in termini di stabilità e sicurezza. Quando può farlo e come aiutarlo?
LEGGI IN 2'

Quando il bambino inizia a gattonare è davvero difficile controllare la sua voglia di muoversi e di esplorare. È però importante fare – letteralmente – un passo alla volta, rispettando alcune accortezze relative alla sicurezza. Istruirlo a salire le scale, per esempio, è un corso molto più sicuro che trasformare ogni rampa di scale in un così allettante no-no, che potrebbe renderlo più propenso a cadere.

Come iniziare? Prima di tutto, blocca qualsiasi scala installando cancelli di sicurezza in cima e in fondo alle scale. Se vuoi dare al tuo bambino spazio per esercitarsi in sicurezza, lascia senza cancello i tre gradini inferiori. Questa zona può diventare una palestra per esercitarsi senza il pericolo che si faccia male.

Per tenerlo ancora più al sicuro, mostragli come tenersi alla ringhiera mentre sali e scendi. Dal momento che è più facile per un bambino imparare a salire le scale - scendere i gradini richiede un maggiore equilibrio (soprattutto per i più piccoli, che in genere hanno la testa ancora molto pesante rispetto al corpo) - lascialo scendere a pancia in giù (prima i piedi) per un po' se vuole o sedendosi.

Una volta che ha imparato i tre passaggi, fallo salire fino in cima tenendolo per mano. Poi ripeti la regola sull'aggrapparsi alla ringhiera e resta un passo o due indietro se dovesse cadere. Vedrai come si sentirà soddisfatto dei risultati che riuscirà a ottenere.

Ma quando può iniziare? Non c’è un’età precisa: ci sono bambini molto precoci e bimbi che se la prendono comoda. In linea di massima, intorno ai 2 anni dovrebbe essere in grado di salire e scendere le scale da solo. Ma è meglio tenere un cancelletto a prova di bambino in cima alle scale un po' più a lungo, soprattutto se il tuo piccolo è un girovago notturno o ha la tendenza a correre giù per le scale quando si eccita (o sente la tua voce).

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta