CRESCERE SICURI

Cancelletto sicurezza bambini: 6 buoni motivi per montarlo

LEGGI IN 1'

Abbiamo una casa di ampia metratura e molti ambienti, per cui abbiamo ampia libertà di muoverci da una stanza all’altra secondo esigenze. Abbiamo anche un figlio piccolo che può fare altrettanto.

In effetti i bambini piccoli destano spesso preoccupazione perché soprattutto intorno all’anno di età, quando iniziano a camminare, fino ai due, tre anni quando con una maggiore mobilità diventano imprevedibili.

Se abbiamo zone della casa pericolose o dove è consigliabile non entrino o vi siano oggetti contundenti o spigoli è bene pensare ad un cancelletto di sicurezza abbastanza alto affinché non lo scavalchi o arrivi alla chiusura.

Ecco 6 buoni motivi per montarlo in casa:

1. Ci sono scale e i bimbi camminano poco o ancora gattonano

2. Ci sono camere della casa con oggetti o attrezzi che diventano pericolosi se presi in mano dai più piccoli.

3. Vogliamo delimitare l’area di gioco dove i bambini si divertono in autonomia, molto meglio di un box  stretto e contenitivo.

4. Nostro figlio é troppo piccolo per seguire delle regole (anche se è meglio iniziare a sottolineargli che anche in casa ce ne sono e bisogna rispettarle)

5. La cameretta è al piano di sopra lontano dalla camera da letto dei genitori

6. Ci sono animali e bisogna tenerli in una zona separata dai bambini, in quanto è un periodo in cui si mostrano nervosi o gelosi del piccolo

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta