GIARDINAGGIO

Quali sono i fiori che attirano le api

I fiori dai colori molto sgargianti sono dei magneti per le api. Aggiungi le piante autoctone e osserva il tuo giardino diventare il luogo preferito di questi famosi impollinatori. Un altro modo per rendere il tuo cortile un paradiso per le api è evitare spruzzare pesticidi, che sono dannosi per loro ma anche per altri insetti benefici.
LEGGI IN 1'

Le api sono insetti estremamente importanti, che vanno protette e salvaguardate. È bene, però, tenere in considerazione anche una seconda questione. Se hai un giardino grande e devi puntare sull’operosità di questi animaletti per le fioriture, ti conviene scegliere fiori che le attirano, così come sarebbe prudente evitarli se hai solo un balconcino che vuoi sfruttare per leggere il giornale e nulla di più.

Le piante autoctone sono sempre un'ottima scelta per attirare le api autoctone, ma molti fiori ornamentali aiuteranno anche a nutrire e sostenere questa popolazione. Quindi, quando selezioni le piante, assicurati di scegliere quelle che fioriscono in varie occasioni durante la stagione di crescita. Ciò assicurerà che le api abbiano un motivo per tornare al tuo cortile mese dopo mese.

È molto amata la Calendula, così come la Lavanda, che a sua volte adora i terreni molto esposti al sole. Sono bellissimi e di un’intensa tonalità i fiori di Borragine. E tra l’altro puoi approfittarne, perché le foglie sono deliziose da cucinare.

All’inizio della primavera ci sono i Crocus, vero nettare per le api e soprattutto estremamente decorativi per il tuo giardino. Le api amano molto anche il Basilico, il Rosmarino, l’Origano e il Trifoglio bianco e rosso: spargi i semi nel tuo prato e consenti loro di nutrirsi. Il trifoglio farà il doppio dovere, fornendo al tuo prato un’ottima fonte di azoto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione