INTORNO AI FORNELLI

Quali mele scegliere per fare una torta

LEGGI IN 2'

La torta di mele è uno dei dolci più preparati al mondo e ne esistono tantissime ricette diverse, tutte buone. Il segreto, però, di questo dolce è la scelta delle mele, non solo la qualità è importante ma anche il grado di maturazione e la consistenza.

Sai sicuramente quale sia il tipo di mele ti piace mangiare, ma come fai a sapere che tipo di mele usare per la cottura? Se mettessi in una torta una Granny Smith accanto a una McIntosh, capiresti la differenza? Prima di iniziare a cuocere, è importante capire quali siano le varietà che puoi utilizzare e quelle che dovresti scartare.

Honey Crisp: sono belle e dolci e sono le preferite dai fan nella torta di mele. Sono anche relativamente sode e mantengono bene la loro consistenza quando vengono cotte.

Granny Smith: queste mele dalla buccia verde sono ideali per la crostata. Se però preferisci un gusto un po’ più dolce dovresti combinarle ad alcune varietà differenti o alle pere.

Gala: sono dolci e non diventano troppo morbide nel forno. Sono un'ottima mela multiuso e una deliziosa scelta per la torta di mele. 

Pink Lady: hanno un bel colore rosato (da cui il nome!) e sono super croccanti. Funziona bene anche nei prodotti da forno.

Golden Delicious: risaltano sullo scaffale grazie al loro colore giallo sole, e di solito le puoi trovare tutto l'anno. Queste mele hanno un sapore piuttosto delicato, quindi sono ok per le torte, soprattutto se abbinate alle Granny Smith.

Jonagold: sono cugine delle Golden Delicious e hanno le stesse belle sfumature dorate nella loro pelle. Sono un bel mix di dolce e aspro.

Braeburn: non troppo dolci e non troppo aspre! Hanno un sapore unico che è quasi agrumato e speziato, ma diventa deliziosamente dolce quando viene cotto. 

McIntosh: è una mela autunnale e ha una polpa bianca morbida e un sapore dolce difficile da battere. In realtà sono migliori per fare uno spuntino e fare la salsa di mele ma non la torta.

Cortland: hanno un sapore molto dolce e leggermente aspro che è simile a McIntosh e funziona bene quando viene cotto in una torta di mele. Sono difficili da mangiare crude.

Red Delicious: la classica mela di Biancaneve, ha la polpa croccante e succosa, con un sapore dolce molto delicato. Si rompono più rapidamente delle altre mele, quindi ti consigliamo di mescolarle con una delle mele più sode della lista se devi cuocerle.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione