RICICLO CREATIVO

Portatovaglioli fai da te per la tavola di primavera con rotoli e rafia

LEGGI IN 1'

La primavera si sta affacciando e ci piace decorare la tavola con accessori a forma di fiore. Un’idea sono questi eleganti portatovaglioli realizzati con poca spesa e un pizzico di creatività. Nessuno capirà che sono stati realizzati con rotoli della della carta igienica riciclati e un po' di rafia.

Portatovaglioli fai da te per la tavola di primavera

Occorrente

Rotolo da carta igienica, colla a caldo, 1 filo rafia color naturale e di 1 di altro colore a scelta, forbici, fiori essiccati o fiori di rafia fai da te

Procedimento

  • Tagliare due strisce del rotolo alte circa 5 cm
  • Arrotolare intorno ai due anelli il filo di rafia mettendo qualche punto di colla a caldo per applicarla in maniera fitta e al meglio
  • Fare un secondo giro di filo di rafia per coprire eventuali spazi
  • Tagliare via eventuali sfilacciature per rendere tutto uniforme
  • Realizzare un fiore di rafia
  • Incollare sul portatovaglioli il fiore di rafia 

Come realizzare il fiore di rafia

  • Arrotolare attorno al dito indice 5 giri di filo di rafia lasciandoli morbidi
  • Sfilare il dito 
  • Fissare con un altro pezzetto di filo i giri con un nodo, a formare un primo petalo
  • Fare gli altri petali (5 o 6)
  • Arrotolare un filo di rafia a formare un rotolino piatto
  • Tagliare un piccolo quadrato di carta
  • Incollare i petali sulla carta a raggera
  • Incollare il rotolino piatto al centro come pistillo
  • Lasciare asciugare

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione