RICETTARIO

Pomodori verdi in umido: la ricetta da acquolina in bocca

  • CONTORNI
  • REGIONALI
  • FACILE
  • 30 MINUTI

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 4 PERSONE

4 pomodori verdi

200g di passata di pomodoro

farina q.b.

olio extra vergine d’oliva q.b.

1 spicchio d’aglio 

pepe nero q.b.

sale q.b.

parmigiano q.b.

PREPARAZIONE

Quando passeggiamo al mercato cercando verdura e ortaggi per i nostri piatti e abbiamo intenzione di acquistare i pomodori, alla vista del tipo verde superiamo il banchetto e il più delle volte preferiamo i classici pomodori rossi perché più morbidi e versatili. in realtà i pomodori verdi sono realmente golosi se cucinati al meglio. Come i pomodori verdi in umido, perfetti da sbocconcellare a tavola con gli ospiti accanto a pietanze a base di carne.

Pomodori verdi in umido: la ricetta da acquolina in bocca

Tagliare i pomodori a fettine assicurandoci che siano assolutamente verdi in quanto sono più duri e meno acquosi rispetto ai rossi, poi passarli nella farina e  attendere che l’olio arrivi a temperatura. Di seguito friggerli con olio per 3 minuti da entrambi i lati. Aggiungere un pizzico di sale e pepe, e una volta pronti toglierli dalla padella. Successivamente preparare un soffritto con olio e aglio. 

Unire la polpa di pomodoro e aggiungere un pizzico di sale e pepe. Poi cuocere per 20 minuti. Di seguito prendere i pomodori e passarli in padella per 5 minuti in modo da insaporirli. Infine spegnere il fuoco e spolverare i pomodori in umido con parmigiano mentre sono ancora bollenti in maniera da scioglierlo bene, e dare vita ad una superficie golosa. Servire subito o attendere che siano tiepidi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione