2019/09/17 11:33:414038
2019/09/17 11:33:4110179

SCUOLA DI CUCINA

Polpette di ceci e zucchine, come farle con o senza uova

LEGGI IN 2'

La cucina vegetariana e quella vegana, per questioni di salute o di etica, rinunciano a determinati ingredienti, venendo incontro anche a chi ha semplice desiderio di più leggerezza a tavola. Un buon piatto che si può declinare in uno o nell'altro modo, utilizzando o meno le uova, sono le polpette di ceci e zucchine, gustosissime e molto semplici da realizzare.

Quello che ci servirà come ingredienti base: 2 zucchine grosse grattugiate, 2 lattine di ceci in scatola, 2 patate bollite e ridotte a purea, farina di avena per addensare, sale ed eventuali spezie a piacere, aglio tritato, pangrattato, qualche foglia di prezzemolo e coriandolo da spezzettare in maniera grossolana al momento. Se usiamo le uova, ce ne serviranno 2 intere.

Mettiamo le zucchine tritate in un canovaccio da strizzare a caramella per eliminare il liquido in eccesso, mentre passiamo i ceci in un mixer con un po' della loro acqua. Conserviamo quella avanzata, che potrà tornarci utile per rendere più morbido l'impasto delle polpette, qualora fosse necessario.

Travasiamo la purea di ceci, le zucchine grattugiate, l'aglio, le spezie e il trito di erbe aromatiche in una ciotola ampia, insieme alla crema di patate. Amalgamiamo con le mani e aggiungiamo un po' di farina di avena per dare sostegno al nostro impasto. Assaggiamolo ed eventualmente aggiungiamo sale e pepe, se fossero troppo indietro di sapore.

Se usiamo le uova, che sono un ottimo legante, possiamo anche rinunciare alle patate bollite. Ma qui sta poi a noi decidere anche a livello di gusto. Come ultimo passaggio prima della cottura, che può essere in padella o anche in forno, rotoliamo le nostre polpette di ceci e zucchine in un piatto dove avremo versato il pangrattato.

Per la cottura in padella, scaldiamo dell'olio d'oliva e facciamo dorare le polpette quando sarà bollente, facendo attenzione a non romperle quando le giriamo. Se le cuociamo in forno, soluzione migliore se non usiamo le uova, sistemiamole in teglia e irroriamole con un filo di olio.

Lasciamole per circa mezz'oretta a 185° C per farle scurire, eventualmente dando un colpo di grill alla fine. Buon appetito.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione