RICETTARIO

La ricetta del pollo teriyaki fatto con la gustosa salsa giapponese

  • SECONDO
  • DAL MONDO
  • FACILE
  • 1 ORA

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 4 PERSONE

650gr di pollo spellato e disossato, tagliato a pezzetti

50gr di salsa di soia

80gr di spremuta d'arancia fresca

3 cucchiai di miele

1 cucchiaino di zenzero grattugiato fresco

1 cucchiaino di olio di sesamo

1 cucchiaio di olio di oliva

1 cucchiaio abbondante di burro non salato

Cipollotti o porro da tagliare a pezzetti, una manciata (opzionale)

2 cucchiai di semi di sesamo (opzionale)

PREPARAZIONE

La salsa teriyaki è un'emulsione dall'aspetto caramellato, cara alla cucina asiatica. Questo prodotto è alla base della famosa ricetta del pollo teriyaki, che prevede una marinatura della carne fatta a pezzetti in questo sughetto a base di succo di arancia e salsa di soia, più zenzero grattugiato finemente e altri ingredienti dai sapori decisi.

 

Normalmente il pollo teriyaki, secondo tradizione culinaria giapponese, viene poi adagiato dopo la cottura su un letto di riso in bianco e decorato con cipollotto o porro tagliati a pezzetti e una spolverata di semi di sesamo, freschi o tostati.

Procedimento

Lasciamo il pollo da parte e mixiamo insieme in una ciotola tutti gli ingredienti della salsa teriyaki, ossia la soia, la spremuta di arancia, il miele, l'olio di sesamo e quello di oliva. Poi aggiungiamo lo zenzero grattugiato e incorporiamo bene.

Immergiamo i pezzetti di pollo nella marinata appena fatta, facendo in modo che l'intera superficie della carne sia bagnata dalla salsa teriyaki. Dopo di che copriamo la ciotola con uno strappo di cellophane e lasciamo riposare dai 30 minuti all'ora.

Scaldiamo sul fuoco una padella antiaderente e versiamo un filo di olio di oliva, poi mettiamo il pollo tolto dalla marinata e facciamo rosolare per bene per una decina di minuti, poi togliamo la padella dal fornello e trasferiamo il pollo in una ciotola.

Versiamo nella padella calda la salsa della marinatura insieme al burro e portiamo ad ebollizione, mescolando fino a quando l'emulsione non si è ridotta. Poi rimettiamo il pollo all'interno e facciamo caramellare per un minuto. Il nostro pollo teriyaki è pronto per essere guarnito, se vogliamo, col sesamo e i cipollotti e gustato.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione