SPUNTI ARTISTICI

Pigne di Natale, le decorazioni con il cartoncino

LEGGI IN 2'

Le pigne sono un simbolo autunnale che ricorda passeggiate nei boschi a raccogliere materiale naturale, per farne delle creazioni originali. Se in questi giorni di attesa che ci separano dal Natale non abbiamo la possibilità di fare una passeggiata nel bosco possiamo comunque creare delle pigne fai da te da usare come decorazioni natalizie.

Occorrente

Cartoncino colorato, colla a caldo, forbici, matita, cartamodello

Procedimento

Ritagliare 9 forme da assemblare prendendo spunto dal video e disegnando sulla carta il cartamodello. Altrimenti è possibile scaricare la forma da qui.  Dopo aver realizzato le nove forme con il cartoncino, come primo passaggio, arrotolare leggermente le sei foglie di ogni pezzo a forma di elica verso l’alto, aiutantosi con una matita.

Quindi realizzare un rotolino con una strisciolina di carta alta circa 1cm. Fissarla all’estremità con una punta di colla a caldo. Basta realizzarne 6.

Incollare il primo rotolino sul primo dei 9 pezzi a forma di elica con cui andremo a creare la pigna, ripetere il processo alternando un rotolino a un pezzo. Lasciare da parte le ultime due eliche.

Incollare le due punte di uno dei due pezzi tra loro, per restringere la corolla. Poi incollarlo al top.

Di seguito tagliare due punte dell’ultima elica e incollare le due punte alle estremità. Con questo pezzo ultimare la pigna incollandolo al top della pignetta. Infine arrotolare leggermente il piccolo pezzo messo via con cui realizzare la punta centrale della pigna. Le pigne di Natale realizzate saranno alte circa 63cm.

Per dare alle pigne fai da te un aspetto prettamente natalizio scegliere il cartoncino rosso, verde o glitter.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione