ORTO E GIARDINO

Piantine nelle uova: come seminarle

LEGGI IN 2'

Le piantine nelle uova sono un’idea anche per le decorazioni fai da te, soprattutto per la Pasqua, e per l’orto e le attività di giardinaggio da fare con i bambini. Così puoi riciclare i gusci delle uova e divertirti a veder spuntare i germogli.


Piantine nelle uova: cosa ti serve per seminarle

  • Gusci di uova biologiche;
  • Semi preferibilmente piccoli, ad esempio di fiorellini, pomodori, erbe, legumi;
  • Spruzzino e simili per annaffiare delicatamente;
  • Scatola;
  • Cartoncini e stuzzicadenti (facoltativi).


Piantine nelle uova: come seminarle

  • Possibilmente, rompi le uova di modo che siano più alte della metà, e lava i gusci;
  • Fai uno o più forellini sul fondo del guscio, per il drenaggio dell'acqua, cioè per farla defluire;
  • Versa un po' di terra e semina i piccoli semini. Annaffia;
  • Puoi valutare di conservare le uova in una scatola e coprire con un coperchio o un po' di pellicola trasparente;
  • Inoltre, puoi corredare le uova di cartoncini per ricordare cosa hai piantato e in quali gusci;
  • Posiziona le uova in un posto buio e caldo;
  • Quando le piantine nelle uova germogliano, spostale in un punto luminoso;
  • Puoi usare le piantine nelle uova come decorazioni o decidere di trapiantarle nel terreno dopo aver rotto un po' il guscio che poi si decompone nella terra apportando nutrienti;
  • Se vuoi fare delle decorazioni di Pasqua o comunque degli addobbi fai da te, un’idea è decorare i gusci in modo da trasformarli in un viso: le piantine fungono da capelli!
  • Se vuoi piantare i legumi, puoi usare un po’ di ovatta o cotone inumidito al posto della terra.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione