CAPELLI COLORATI

Pettini di Gua Sha: la tendenza beauty di TikTok

LEGGI IN 2'

Hai i capelli lunghi? Allora non puoi non aver sentito parlare dei pettini di Gua Sha. Sono una recente tendenza TikTok, ma questo prodotto non è una novità del 2022. Gua Sha è una pratica di medicina orientale con una storia secolare, associata a benefici che molte persone oggi trovano attraenti. Quindi, l'uso di un pettine Gua Sha sul cuoio capelluto può effettivamente avere un impatto positivo sulla crescita dei capelli?

Che cos’è

Gua Sha è una tecnica di medicina dell'Asia orientale in cui uno strumento viene utilizzato per spostare quella che è nota come stasi sanguigna, o ristagno di sangue, nel corpo, migliorando la circolazione ai tessuti. La stasi è in realtà abbastanza comune e tutto, dalla mancanza di esercizio al freddo, può innescarla. Storicamente, Gua Sha era più spesso usato sul collo e sulla schiena per aiutare a trattare problemi come congestione o raffreddore, mentre il Gua Sha sul viso e sul cuoio capelluto sono usi più moderni

Sul cuoio capelluto stimola il flusso sanguigno, promuovendo follicoli piliferi più sani e rendendo i capelli più spessi e lucidi. C’è un modello speciale da acquistare? In realtà no. È solo una questione di preferenze personali. Sicuramenti devi applicare un olio sulla pelle per creare una superficie liscia su cui far scorrere lo strumento e il cuoio capelluto non fa eccezione.

Come si usa

Come accennato, dovresti iniziare applicando un olio lungo le radici e strofinandolo delicatamente sulla pelle con le mani. Partendo dal centro della parte superiore della testa, tieni lo strumento con un angolo di 25 gradi rispetto alla testa e accarezzalo verso le orecchie con una leggera pressione. Ripeti, ruotando attorno al cuoio capelluto fino a coprire tutta la testa, quindi, ripeti da tre a cinque volte.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione