TRUCCHI E SOLUZIONI

Pelucchi del maglione di lana, come togliere i pallini con un coltello

LEGGI IN 2'

I pelucchi del maglione di lana sono fastidiosi e brutti da vedere: fanno sembrare l’indumento vecchio e rovinato e danno un’aria trasandata al nostro look. Per questo, dobbiamo avere cura di togliere i pallini a mano a mano che si formano. E però si tratta di una delle operazioni più noiose della cura di un indumento: come possiamo fare per vedere il nostro capo perfetto e curato in poco tempo?

Pelucchi del maglione di lana, come toglierli con un coltello
Una soluzione fai da te semplice e veloce è l’utilizzo di un coltello grande con la lama liscia, prima su un lato della maglia e poi sull’altro.

Adagia il maglione di lana su un tavolo e stendilo per bene, appoggia il coltello sotto il collo dell’indumento, di modo che stia in piedi, per così dire, su tutta la lunghezza della lama, e tiralo verso il basso, così trascinerai anche i pallini.

Inutile dirlo: per togliere i pelucchi dal maglione, maneggiamo con attenzione il coltello, sia per non tagliarci sia per non rovinare la maglia!

Pelucchi del maglione di lana, altri metodi per togliere i pallini
Un altro metodo che sfrutta sempre una lama è l’uso del rasoio: dedichiamone uno alla manutenzione del maglione e passiamolo sui punti che presentano i pallini per tirare via gli odiosi pelucchi.

In generale, troviamo anche strumenti specifici per l’operazione. In casi estremi, possiamo anche tentare la via forse più lenta e tediosa: tirare i pelucchi uno a uno con le mani. Si tratta di una scelta quasi obbligata, almeno per i punti più visibili del nostro capo, quando siamo fuori casa e notiamo i pallini.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione