VISO E CORPO

Pelle morta: 9 cause e cosa fare per evitarla

LEGGI IN 2'

La pelle morta caratterizza la cute secca e screpolata che tende a desquamarsi, sfogliarsi, sfaldarsi, spellarsi. Sul viso e sul corpo, sulle braccia e sulle gambe, sui piedi e sui talloni, possono comparire delle squame di pelle più o meno estese e si può vedere come uno strato di polvere bianca.

Conoscere le cause della pelle morta e cosa fare per evitarla può aiutarci a togliere e prevenirla, anche se, in alcuni casi, è meglio rivolgersi a un medico, soprattutto quando i rimedi non funzionano o pensi che potresti avere una malattia che, tra i sintomi, presenta la pelle secca.


Pelle morta: 9 cause
Ecco un elenco di alcune cause che possono seccare la cute e portare alla comparsa della pelle secca:

1) Tipologia di pelle che tende a essere secca;

2) Condizioni climatiche e ambientali ovvero bassa umidità, aria secca, vento;

3) Troppi lavaggi del corpo;

4) Mancanza di idratazione;

5) Uso di prodotti aggressivi;

6) Uso di acqua troppo calda;

7) Esposizione al sole;

8) Dermatite che può essere di diversi tipi e rimandare a diverse cause (dermatite da contatto, allergica, eccetera);

9) Patologie come la psoriasi, l'ipotiroidismo, il diabete.


Pelle morta: cosa fare per evitarla
Per quanto riguarda i rimedi per prevenire e togliere la pelle morta e secca, ci sono delle abitudini che è preferibile evitare in quanto possono favorirla e delle attenzioni che possono limitarla. Ecco la checklist su alcune cose da fare o non fare:

  • Non fare docce e bagni troppo lunghi e con acqua eccessivamente calda;
  • Dedicarsi alla skin care con dei buoni prodotti;
  • Fare lo scrub per togliere la pelle secca;
  • Non sfregare la pelle con l'asciugamano;
  • Fare attenzione a quanto acqua bevi e all'alimentazione.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta