ALTRI AMBIENTI

Pavimento della camera da letto, quale materiale scegliere?

Come deve essere la tua camera da letto? L'arredo parte sicuramente dal pavimento, che deve soddisfare gli standard estetici e lo stile che hai in mente, ma deve essere anche comodo, lavabile e soprattutto anti-allergico.
LEGGI IN 2'

Il pavimento della camera da letto è un materiale spesso difficile da scegliere. Ci sono molti criteri che puoi utilizzare per decidere quale sia il migliore.

Legno

Il pavimento in legno è la scelta più popolare per i pavimenti delle camere da letto. È bello, caldo, migliora il valore dell’immobile ed è durevole nel tempo. Il legno duro è facile da pulire dalla polvere, dalla pollini e altri allergeni. Per chi soffre di allergie, è un pavimento ideale.

La manutenzione è complicata: il è abbastanza resistente a macchie e danni, ma quando si verificano danni può essere difficile da riparare. Inoltre, è costoso da posare. E non migliora né l’isolamento termico né quello acustico.

Moquette

La moquette è la scelta più popolare per la pavimentazione di una camera da letto in Nord America e in molte altre nazioni occidentali, soprattutto perché è morbida e calda sui piedi, un ovvio vantaggio in una stanza in cui si è spesso a piedi nudi. Inoltre è perfetto per favorire l’isolamento termico, ridurre l’inquinamento acustico ed è economica. Di contro, è un materiale difficile da lavare ed è una trappola per allergeni: la moquette può intrappolare il polline e altre particelle che causano allergie.

Sebbene i processi di produzione della moquette siano molto migliori di una volta, alcuni tipi di moquette possono ancora rilasciare sostanze chimiche come la formaldeide, soprattutto quando la moquette è nuova.

Laminato

È una delle scelte più moderne. È costituito da un sottile strato di laminato plastico incollato a uno strato di base di fibra di legno ad alta densità (HDF) e sormontato da uno strato di usura trasparente. È un materiale straordinariamente versatile che può essere prodotto per assomigliare a quasi tutti i materiali, inclusi legno duro, pietra o persino metallo. Costa poco, si posa facilmente e ci sono tante varianti tra cui scegliere.

È delicato e sebbene possano assomigliare molto al legno, i pavimenti in laminato hanno meno resilienza. Potrebbe non essere la scelta migliore in una camera da letto per bambini piccoli o adulti più anziani. I pavimenti in laminato non offrono protezione termica e le superfici dure tendono a riecheggiare il suono in modo vuoto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta