INTERNI

3 pavimenti pet-friendly

I pavimenti sono molto importanti, soprattutto se stai cercando di dare carattere al tuo ambiente. Lo diventano ancora di più se hai degli animali domestici: che tu sia un'appassionata di cani o gatti o un veterinario, ecco alcuni consigli.
LEGGI IN 2'

Se in casa con te vivono degli animali domestici è molto importante fare attenzione alla scelta dei materiali per la pavimentazione. Diversi tipi di animali possono avere vari effetti dannosi sui pavimenti, attraverso lo spargimento di peli, le unghie dei piedi e l'urina o gli escrementi. È necessario scegliere un rivestimento adeguati. Quali sono i migliori?

Piastrelle in ceramica. La piastrella in ceramica smaltata è la scelta giusta quando hai bisogno di pavimenti durevoli, resistenti alle macchie e facili da pulire. La forza intrinseca dei materiali significa che non si rompono, si spezzano o si scheggiano, anche quando si maneggiano gli animali più grandi. Allo stesso tempo, la vetratura rende la superficie impermeabile alla penetrazione di acqua e materiali macchianti. Gli incidenti di urina o escrementi possono essere puliti in pochi istanti con acqua e sapone. Poiché i liquidi non penetrano, la piastrella di ceramica è una superficie molto igienica e facile da disinfettare.

Pavimenti in vinile. Il vinile è un tipo di pavimento resiliente che viene venduto in fogli o piastrelle molto sottili o in assi con chiusura a scatto, note come vinile di lusso. Un materiale artificiale, il vinile è resistente alle macchie e alla penetrazione dell'acqua e può essere pulito abbastanza facilmente. Può anche essere disinfettato utilizzando qualsiasi detergente commerciale standard, consentendo di uccidere eventuali germi o microrganismi persistenti che possono derivare da comportamenti indesiderati degli animali domestici.

Linoleum. Il  linoleum è un prodotto con uno strato antiusura che respinge la stragrande maggioranza delle sostanze nocive. È facile da pulire, facile da curare e può sopportare gatti, cani e altri animali domestici. A differenza di altre opzioni resilienti, il linoleum è realizzato con olio di lino facilmente rinnovabile e altri materiali naturali. Questo pavimento è leggero, a basso impatto e non ha nessun problema a contatto con composti organici volatili. È un'ottima scelta se si desidera utilizzare un materiale per pavimenti "verde" rispettoso dell'ambiente che abbia le stesse virtù del vinile.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta