CUCINA DI UNA VOLTA

Pasta e ceci: la ricetta della nonna per la festa di San Giuseppe

  • PRIMO
  • REGIONALI
  • FACILE
  • PIù DI 2 ORE

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1 mestolo e mezzo circa di ceci secchi
1-2 gambi di sedano
Sale q.b.

Olio q.b. (se li vuoi fare in bianco)
Sugo di pomodoro (per colorarli)

PREPARAZIONE

La pasta e ceci è un piatto tradizionale: almeno in alcune zone d’Italia, si prepara per la festa di San Giuseppe.

Vediamo la ricetta semplice della nonna che si segue in Calabria, nel Catanzarese (“pasta e ciciari”): secondo tradizione, i legumi si dovrebbero servire con un filo di olio, abbinati alla pasta fresca, ovvero le lagane, gli scialatielli o le tagliatelle a seconda della zona e delle preferenze.

Ma c’è discrezionalità anche sul condimento: puoi farli in bianco, solo con un filo di olio, o condirli con il sugo; preparare una pasta e ceci asciutta o più cremosa.

Al limite puoi usare anche la pasta secca. Se preferisci una ricetta veloce, fai cuocere i legumi nella pentola a pressione oppure prendi i ceci precotti.

Pasta e ceci: la ricetta della nonna

  • La sera prima metti in ammollo i ceci secchi. Secondo il metodo della nonna, li versi nella pentola e aggiungi un po’ di acqua sul fondo e una spolverata di sale, quindi accendi il fornello a fuoco basso. Appena l’acqua è tiepida, spegni il fuoco e, a poco a poco, prendi i ceci tra le mani e le sfreghi facendo rotolare i legumi tra i palmi;
  • Quindi, riempi la pentola di acqua e li lasci a bagno per tutta la notte;
  • Il giorno dopo, li risciacqui e li fai cuocere. Versa l’acqua nella pentola coprendoli, aggiungi il sedano e falli andare a fuoco lento, fino a quando sono cotti e rimane pochissima acqua;
  • Durante la cottura, non girare i ceci con il mestolo, ma scuoti un po’ la pentola. Se si forma la schiuma, toglila con la spumarola;
  • Verso la fine della cottura, aggiungi il sale.
  • Se l’acqua si consuma tutta e i ceci ancora sono crudi, aggiungine un po’, ma attenzione: prima la devi bollire;
  • Se vuoi fare la pasta e ceci in bianco secondo la ricetta calabrese, aggiungi un filo di olio ai ceci e vi condisci la pasta fresca che avrai fatto cuocere;
  • Se preferisci la versione con il sugo, preparalo in anticipo con la cipolla, quindi vi inserisci i legumi cotti e insaporisci la pasta.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta